lunedì 1 giugno 2015

Aprile 2015 - And the winner is...

JAMES BEST
Sceriffo di Hazzard
What I really enjoyed was the episode where Rosco thinks he inherits a million dollars, and makes Boss Hogg his deputy. That was a fun, fun show. And then the other show that I enjoyed, I got to play a dual role, where I play a guy who actually has his face built like Rosco, and he's trying to imitate Rosco. So I actually play Rosco two different ways. That one was fun. But I'll be very honest with you. Almost every show that I worked, it was a blessing. I worked, of course, mostly with Boss Hogg. Sorrell Booke spoke five languages. He was a brilliant actor, and he let me ad lib all over the place, and he would go along with it.
-da un'intervista

Non è la prima volta che il titolo di Morto del Mese viene assegnato ad una star di una serie tv degli anni '80: è già successo con Gary Coleman, Tom Bosley, Sherman Hemsley, Larry Hagman, Peter Falk (che cacchio, potremmo includere anche Sandra, Raimondo e Robin Williams) ed oggi a trionfare è James Best, attore noto (praticamente) solo per la sua interpretazione dello sceriffo pasticcione in Hazzard. Cosa ci insegna tutto questo? Che i nostri lettori hanno nostalgia di un passato fatto di episodi autoconclusivi? Che i personaggi che si è amati da bambini troveranno sempre un posto nei nostri cuori? Che dovesse morire il tizio che faceva Ralph Supermaxieroe diventerà Morto del Mese in automatico? Questi quesiti vanno ad aggiungersi a tutta quella sfilza di domande che giammai avranno risposta.

Morirono così


30 commenti :

  1. Dionigi di Alicarnasso1 giugno 2015 17:30

    Giammai un cazzo, hanno immediata risposta : si e si e si.
    Suggemmo latte materno condito con raggi catodici e ora graffiamo il monitor alla ricerca di mamma. Mamma, mammina, mammuccia. Chillazzoccolaemamma.

    RispondiElimina
  2. Significa che non c'è stato un solo morto decente ad aprile

    RispondiElimina
  3. E Leonard Nimoy!

    RispondiElimina
  4. Mi faceva troppo ridere quando diceva "che cavolo stai dicendo Willis???"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. templeton peck detto sberla

      Elimina
    2. ...embè, ma mica diceva "che cavolo stai dicendo, willis"...quello era il papà adottato di Arnold

      Elimina
    3. Vi mancano le basi cazzo

      Elimina
    4. ....disse il trilobite all' ameba.

      Elimina
  5. Che poi Hazzard era una specie di inno ai sudisti, all'epèca me lo guardavo, oggi come oggi posso dire che era una cagata pazzesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diongi di Alicarnasso2 giugno 2015 18:17

      Hai rwgione da vendere befana. L'ho visto per caso poco fa ed è una vera merda. Ma purtroppo l'ho visto da piccolo e, come diceva il buon Kipling, "datemi i primi sei anni di vita di un bambino e potete tenervi tutto il resto". Ora quei quattro coglioni si sono infilati nel lobo parietale e da li non schiodano. Bastardi.

      Elimina
    2. Però Bo e Luke erano due strafighi bestiali...soprattutto il biondino!!!!!!!

      Elimina
    3. Sudisti razzisti...non c' era un negro a pagarlo oro.

      Elimina
  6. Certo che se dovesse morire Ralph Supermaxierore diverrebbe in automatico morto del mese! Che domande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se esistesse Ralph Supermaxieroe lo sarebbe sicuramente in caso di morte

      Elimina
    2. L'importante e che non muoia Martin Landau la si che mi piangerebbe il cuore.

      Elimina
    3. Landau è diventato un vampiro.

      Elimina
    4. Deve pur mangiare, poraccio.

      Elimina
  7. Ralph Supermaxieroe preferisco ricordarlo come William Katt, per la sua parte in "Carrie Sguardo di Satana" e quella in "Un Mercoledì da Leoni".
    Quindi sì, per quanto mi riguarda nessuna pregiudiziale nei suoi confronti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok ma se nello stesso mese morisse un personaggio tipo Michael Ryan di questo mese il caro William non avrebbe speranza.Giustamente direi.

      Elimina
  8. Noooooooooooooooooooo
    http://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2015/06/03/news/addio_ad_alberto_de_martino_suoi_django_spara_per_primo_e_holocaust_2000_-115923931/

    RispondiElimina
  9. Dionigi di Alicarnasso3 giugno 2015 18:40

    Forza morite gente.
    E' morto Silvio Spaccesi, urge necro.

    http://roma.corriere.it/foto-gallery/cronaca/15_giugno_03/addio-silvio-spaccesi-voce-italiana-guerriero-yoda-5cb84c92-09fd-11e5-b7a5-703d42ecd92c.shtml

    RispondiElimina
  10. Grande Rosco!
    Schiattavo dal ridere quando litigavi con Higgins.

    RispondiElimina
  11. Con Boss Hogg. Higgins era in Magunm PI

    RispondiElimina
  12. L'importante è che Daisy Duke resti sempre e per sempre come in quelle serie... E possa turbare l'adolescenza di migliaia di altri ingenui giovani spettatori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sì, certo, come no: http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/article-1171571/No-hotpants-Daisy-Dukes-Of-Hazzard-pin-Catherine-Bach-piles-pounds.html

      Elimina
    2. Complimenti a quello che se l''è sposata, un vero affare.

      Elimina
    3. Ci vuole un ettaro di stoffa per cucirle degli hot-pants ora...però di scopabili a 60 anni se ne trovano ben poche in giro e questo non scalfisce il fatto che da giovane era una rizza uccelli di prima.

      Elimina
    4. Anche di scopabili maschi a 60 anni non se ne trovano in giro, sono tutti decrepiti, pelati e con la panza

      Elimina
  13. Proclamate BB King morto del mese e inseritelo tra i morti mensili!!!! Di quello sceriffo non se ne pò più!!!

    RispondiElimina