IL MORTO DEL MESE

domenica 16 giugno 2024

Johnny Boone (194X-2024)

DA QUALCHE PARTE NEL KENTUCKY, U.S.A. - Era soprannominato "the Godfather of Grass", ma chi era 'stu Johnny Boone? Immagino ve lo stiate chiedendo in tanti... meno male che ci siamo noi, va': Boone era uno dei capi dell'organizzazione chiamata Cornbread Mafia, la mafia del pan di mais (wtf), un'associazione informale di agricoltori statunitensi che negli anni '70 decisero di mettersi a coltivare e distribuire marijuana. Boone fu, come moltissimi altri agricoltori mafiosi, arrestato nel 1987 e si fece 15 anni di galera. Poi, nel 2008, furono sgamate oltre 2000 piantine di marijuana nelle sue terre, ma Johnny scappò in Canada, dove fu beccato solo otto anni dopo. Arrestato nuovamente, è stato in galera fino al 2020 per poi uscirne grazie alle grazie da Covid.
I don’t think anybody here is into any kind of thievery. I can only say that in our area, marijuana is one of the things that helps put bread on the table for people.
link

William Anders (1933-2024)

NEI CIELI SOPRA ORCAS ISLAND, WASHINGTON - Era la vigilia di Natale dell'anno del Signore 1968 e William Anders scattava questa famosissima fotografia. L'Apollo 8, il cui equipaggio era formato da tre tizi tra cui lui, fu infatti la prima missione spaziale a lasciare l'orbita della Terra e a raggiungere quella del nostro satellite e i tre furono quindi i primi a vedere sia il pianeta sorgere che il lato oscuro della Luna... poi, non si sa come non si sa perché, i tre ebbero un colpo di genio: già che c'erano, infatti, pensarono "ma perché non facciamo una videochiamata agli amici sulla Terra e gli leggiamo il libro della Genesi come auguri di natale?" e così fecero. William Anders muore oggi, a novant'anni suonati, mentre pilota il suo T-34 d'epoca e lo stesso decide di prendere fuoco durante il volo. Preghiamo.

link

Don Perlin (1929-2024)

ST. JOHNS, FLORIDA - Azzo! Don Perlin: quasi ci dimenticavamo di te! Eppure hai creato uno dei personaggi più fichi della Marvel: il supereroe dalle personalità multiple noto come Moon Knight! Onore a te, Don, onore a te!

link

sabato 15 giugno 2024

Robert Pickton (1949-2024)

QUEBEC CITY, CANADA - Muore ucciso in prigione da un compagno di cella, il serial killer e suinicultore canadese Robert Pickton, noto come il Macellaio. Condannato per 6 omicidi di prostitute e susseguenti dismembramenti di cadavere delle stesse, Pickton si ritiene ne abbia compiuti assai di più (lui confessò di averne uccise 49). Non s'è mai capito se desse in pasto le sue vittime ai suoi porci o se le frullasse assieme alla carne di questi ultimi per poi vendere il tritato al pubblico: quello che si sa è che, quando la polizia andò a fare una perquisa nella sua proprietà, trovò ossa umane disseminate ovunque nel terreno, boccette di afrodisiaco homemade, siringhe piene di fluido per parabrezza (che sparava in vena alle sue vittime per farle morire) e un revolver con un dildo montato sulla canna.

link

Françoise Hardy (1944-2024)

PARIS, FRANCE - Non ne sappiamo un granché di pop francese, ma pare che la qui presente salma Franchise Hardy ne fosse un'icona, perciò ascoltiamo quelli che la rete afferma siano i suoi più grandi successi, quali Tous les garçons et les filles, Des ronds dans l'eau, L'amitié. E ascoltiamoci anche questa sua terrificante, asettica interpretazione de Il ragazzo della via Gluck, già che ci siamo. Franchise ha anche recitato in alcuni film per mangiarane che non abbiamo mai sentito nommare (nonché in alcuni musicarelli italiani che men che meno) ed ha avuto anche una carriera nel prestigioso campo dell'astrologia, studiando tra gli altri da campioni del settore come Alejandro Jodorowsky.

Forse a nessuno frega un cazzo che... il correttore del mio telefonino scrive Franchise al posto di Françoise.

link

venerdì 7 giugno 2024

C.Gambino (1998-2024)

GÖTEBORG, SVEZIA - Gli svedesi hanno trovato la soluzione per risolvere l'annoso problema della prolificazione dei trapper: li accoppano. Nella speranza che anche in Italia ci si dia presto da fare in merito, preghiamo.

link

giovedì 6 giugno 2024

Jeannette Charles (1927-2024)

GREAT BADDOW, ESSEX, INGHILTERRA, RU -
Signore e signori, Sua Altezza Reale Elisabetta II
Termina qui l'esistenza di Jeannette Charles, la tizia inglese ch'era la sosia della compianta Regina dalla mano girevole. La sua storia è molto interessante (bah...): un giorno un tizio le fece un ritratto, commissionatogli dal marito della morta per i di lei quarant'anni, e decise poi di esporlo alla Royal Academy di Londra, dove non fu accettato per la regola che i ritratti vanno eseguiti dal vivo, e chiaramente la Regina non avevo posato per Mr. Chicazzosei; quando si venne a sapere che non si trattava di HM, i giornali iniziarono a interessarsi a Jeannette Charles, che pian piano diventò la sosia "ufficiale" della regina.
I appeared on TV chatshows, opened supermarkets, assisted magicians and shot adverts all over the world. Bands wanted me for music videos, and I handed out gifts with Liberace and presented a silver disc to the band Queen
Fra i vari film in cui ha partecipato in veste di... (rullo di tamburi...) Regina d'Inghilterra segnaliamo Austin Powers e ovviamente Una pallottola spuntata.
Quello di proteggere l'incolumità della Regina è un compito che la Squadra di Polizia accetta con entusiamo. E non importa quanto sciocca possa sembrarci l'idea di ospitare una Regina, noi come americani dobbiamo essere dei padroni di casa gentili e premurosi.
link

domenica 2 giugno 2024

Philippe Leroy (1930-2024)

ROMA, MON AMOUR - Muore Philippe Leroy, attore francese che trovò l'America in Italia. Nato in famiglia aristocratica, da giovanissimo combatté nella legione straniera per poi iniziare la sua carriera al cinemà, carriera che svolse principalmente, appunto, da noialtri. Noto per gli sceneggiati La vita di Leonardo da Vinci, Sandokan e Don Matteo, nonché per le miriadi d'interpretazioni sul grande schermo, tra le quali non possiamo non citare Il terrorista, Il castello dei morti vivi, 7 uomini d'oro, Yankee, Ettore lo fusto, Milano Calibro 9, Ragazza tutta nuda assassinata nel parco, Il portiere di notte, Il soldato di ventura, Puttana galera!, Mannaja, Teste di quoio, Qua la mano, State buoni se potete, Nikita e Teste di cocco, Philippe Leroy è stato un attore leggendario: poco da dire. Una lunga malattia, associata alla vecchiezza incipiente, lo stende in quel di Roma, sua città d'adozione praticamente da sempre.

Forse a nessuno frega un cazzo che... era vedovo della giornalista Silvia Tortora.

link

sabato 1 giugno 2024

IL MORTO DEL MESE - APRILE 2024

O. J. SIMPSON
I don’t understand what I did wrong except live a life that everyone is jealous of.

venerdì 31 maggio 2024

Ebrahim Raisi (1960-2024)

DALLE PARTI DI UZI, VARZAQUAN, AZERBAIJAN -
Il nemico oggi colpisce la nostra solidarietà e la nostra unità nazionale, la nostra sicurezza, pace e determinazione, i nostri uomini e le nostre donne non vi permetteranno mai di portare a termine i vostri desideri satanici.
Bla bla bla stronzate bla bla bla. Ebrahim Raisi, Presidente dell'Iran, noto come "Il macellaio di Teheran" per motivi che non mi sono andato a leggere, ma che posso intuire, è volato in cielo, accolto da un numero imprecisato di vergini, come prescrive il Corano. Non ho mai ben capito 'sta cosa: nel paradiso secondo i musulmani si scopa? Bah. Come sapete, il tapino sì trovava su un elicottero (un modello nuovo fiammente, quando uscì dalla fabbrica ai tempi dello Scià) dopo l'inaugurazione della diga al confine con l'Azerbajian, quando all'improvviso il mezzo ha avuto un'avaria e s'è schiantato poco lontano, nei pressi di un posto chiamato Uzi... come le famose pistole automatiche di fabbricazione Israeliana. Combinazione? Sicuramente sì, ma sicuro qualche cretino avrà pensato veramente il contrario. Dovremmo giubilare alla notizia della dipartita di 'sto coglione, ma purtroppo c'è poco da ridere, tanto al suo posto metteranno uno come lui, se non peggio.

link