venerdì 16 settembre 2016

Carlo Azeglio Ciampi (1920-2016)

ROMA, ITALIA -
Confermo la mia non disponibilità a candidarmi per un secondo mandato. Nessuno dei precedenti nove presidenti della Repubblica è stato rieletto. Ritengo che questa sia divenuta una consuetudine significativa. È bene non infrangerla. A mio avviso, il rinnovo di un mandato lungo, qual è quello settennale, mal si confà alle caratteristiche proprie della forma repubblicana del nostro Stato.
Sì, vai a dirlo a Napolitano! A soli 96.000 anni è spirato Carlo Azeglio Ciampi, il decimo Presidente della Repubblica, già Presidente di Bankitalia (ma perché la K?), già Presidente del Consiglio, già Ministro dell'Economia, già partigiano, già professore di latino, etc. Di tutti i Presidenti che ci sono stati da quando ho memoria, Carlo Azeglio è stato (oltre a Oscav Luigi) uno dei più decenti (beh, dopo Cossiga sarebbe stato decente anche il Conte Blocken), nonostante sia stato quello che ha nominato Presidente del Consiglio sia D'Alema che Berlusconi. Beh, requiescat in pace.

link

Morirono così


9 commenti :

  1. Equipararlo a Scalfavo mi sembra sminuirlo.
    Ciappi almeno si sforzava di essere il presidente di tutti.

    RispondiElimina
  2. Cosa bisogna fare per avere in eredita' le sue sopraciglia?
    Mi ricordano tanto Alf l'alieno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoravo le sue sopracciglia. Mi ricordavano Thufir Hawat di Dune:
      www.therobotsvoice.com/wp-content/uploads/2011/04/Thufir_Hawat.png

      Elimina
  3. Kossiga e ScalfaVo possono già fregiarsi del titolo di MdM. Sarà Ciappi all'altezza dei suoi predecessori?

    RispondiElimina
  4. Presto sarà disponibile il pupazzo ciampy con i sopracciglioni intercambiabili, per la gioia di grandi e piccini. Per tutti in omaggio l'orrido libro sulla lira di cui abbiamo i. Magazzini pieni.

    RispondiElimina
  5. Morto Padre Amorth... Grande esorcista, meglio di Gennaro D'Auria...

    RispondiElimina
  6. In tre hanno rovinato l'italia uno dei tre era codesto viso lo riconosco.

    RispondiElimina
  7. ciao carlo azeglio, insegna agli angeli a non curarsi le sopracciglia

    RispondiElimina