lunedì 21 maggio 2012

Robin Gibb (1949-2012)

LONDON, ENGLAND - Giorni funesti per la disco music: dopo soli tre giorni dalla dipartita di Donna Summer, se ne va all'altro mondo anche Robin Gibb.

Certo, i più disattenti tra voi difficilmente lo riconosceranno dalla foto qui sopra, ma il cancro può trasformare in uno zombie anche uno che un tempo era da tutti considerato un gran ficaccione. Ebbene sì, a morire oggi è uno dei Bee Gees. Il suo fratello gemello Maurice s'era già avviato verso i campi del Signore qualche annetto fa ed ora non rimane che a Barry, il più grande, la possibilità di restare vivo.

Lo so, siete scioccati dalla notizia, ma ve lo dico io cosa fare: dovreste danzare... così, giusto per capire quant'è profondo il vostro amore per l'uomo che ci lascia oggi con queste tristi, tristi parole:
Till I finally died
Which started the whole world living
Oh, if I'd only seen
That the joke was on me.
link

Morirono così


2 commenti :

  1. Potevi inserire questa incredibile intervista

    RispondiElimina
  2. Riposa in pace grande Robin Gibb!!! massimo rispetto per la tua musica!!!!

    RispondiElimina