lunedì 28 settembre 2009

Herman Vahramian (1930-2009)

MILANO, LOMBARDIA, MOSAICO - Muore oggi l'artista nato a Teheran, ma armeno di origini e italiano per cittadinanza. Un miscuglio di nazionalità tali che nessuno riusciva a volergli male, tant'è che tutti i giornali parlano con rispetto della sua teoria della "diaspora della mente", senza riuscire a spiegare di cosa si tratti. Evidentemente, nessuno di loro l'ha mai capito veramente. D'altra parte, lui continuava ad aprire musei dedicati alle culture non dominanti e a mischiare nelle sue opere tratti occidentali con quelli orientali, creando un crogiuolo etnico incomprensibile per i giornalisti che, posizionando la loro bocca a O, fingevano interesse e ammirazione.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.