mercoledì 8 febbraio 2017

Dicembre 2016 - And the winner is...

GEORGE MICHAEL
Ex Wham
Beh, mi ha seguito al bagno e poi, questo poliziotto (beh, io non sapevo fosse un poliziotto allora, ovviamente) ha cominciato a fare quel gioco... credo si chiami "io ti faccio vedere il mio, tu mi fai vedere il tuo"...
-da un'intervista

Francamente pensavo che alla fine l'avrebbe spuntata Carrie Fisher, e invece no! Dopo un mese di testa a testa Georgios Kyriacos Panayiotou, o George Michael, come stranamente preferiva essere chiamato, ha infine vinto l'ambito titolo di Morto del Mese di Dicembre 2016. Eh già, il maledettooooo 2016iiii (in realtà, come sapete, non meno maledetto di tutti gli altri) è finalmente finito, quindi, oltre al consueto sondaggio mensile (il primo del 2017), qua sotto troverete l'altrettanto consueto panello per votare il Morto del 2016, (ricordiamo che, come di consueto, non è visibile dagli smartphone e mai lo sarà, è dal 2010 che il nostro webmaster non ci caca e nulla lascia presagire che lo farà in futuro).

Quindi, ricapitolando: a sinistra sondaggio Gennaio 2017, in basso il Morto del 2016. Votate!

Morirono così


9 commenti :

  1. Tutti ma non bud, vi prego

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bud tutta la vita

      Elimina
    2. Non vedo l' ora che crepi Fabrizio Corona.

      Elimina
  2. Bella la lotta di dicembre, con quel briciolo di imprevedibilità data dall'improvvisa ed effimera salita in testa di Brittany CoxXx.
    Ps: spero in una lesta recensione di Pioneer Cabin Tree per il boschetto di Gesù.
    Ps2: come fa Jimmy Snuka ad essere solo quarto?! Maledetta democrazia..

    RispondiElimina
  3. Ovviamente il poliziotto (francese) intendeva il manganello.

    RispondiElimina
  4. ma come faccia a capire se il mio voto per il morto dell'anno e stato registrato? mi ricarica semplicemente la pagina ma poi mi fa rivotare

    RispondiElimina
  5. Passi Bud Spencer. Ma quelli che stanno votando Bowie andrebbero ghigliottinati

    RispondiElimina
  6. Ho sentito come se milioni di voci gridassero VERGONIA e a un tratto si fossero zittite. Ha vinto sto coso qua e non Carrie Fisher? Vabbè, la lobby dei ricchioni ha invaso anche gli spazi Nerd, spero che la Morte Nera dopo Alderan incenerisca questa piccola caccola azzurra ormai irrecuperabile.

    RispondiElimina