giovedì 7 gennaio 2016

Pierre Boulez (1925-2016)

BADEN-BADEN, GERMANIA - Come avrete capito vedendo questo post, c'è qualcosa nel nostro sistema serializzato di scrittura necrologica che porta alle estreme conseguenze una scrittura puntinilista dall'impostazione post-Weberniana.

Ma così come Boulez studiando Cage si aprì alla possibilità dell'Alea, anche il nostro metodo di composizione lascia spazi aperti alla casualità salutando uno dei compositori più importanti di questo secolo.

link

Morirono così


7 commenti :

  1. Risposte
    1. Ti prego allahu, se ci sei, fulminalo seduta stante.

      Elimina
    2. Allé au bar.

      Elimina
  2. Dionigi di Alicarnasso7 gennaio 2016 16:12

    Tempi
    Necrologio come deve finalmente si ! Come un ai
    SHH.
    Aleataoouuriognègnè kommentu.
    Vecchi!!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Dionigi di Alicarnasso7 gennaio 2016 18:34

      No, è scrittura aleatoria, in ossequio a Boulez.

      Elimina
    2. Che grande che sei

      Elimina