sabato 25 luglio 2015

Alex Rocco (1936-2015)

LOS ANGELES, USA -
- Gliel'ho detto a Barrese, è disposto a pigliarsi la vostra quota lasciando a me la gestione!
- Per questo hai schiaffeggiato mio fratello in pubblico?
- Oh no, non è stato niente Mike, l'ha fatto senza secondi fini... certo, perde le staffe anche lui qualche volta, ma... noi due siamo due buoni amici, vero Moe?
- Qui c'è un albergo e un casino... e se non si dà qualche esempio mandano tutto a rotoli C.'è stata una discussione fra me e lui, lui ha alzato la voce e io l'ho messo a posto.
- E l'hai fatto davanti a tutti.
- Stava a sbattersi le ragazze del bar due alla volta, non servivano più le consumazioni ai tavoli! Tu che avresti fatto?
- Io Torno a New York domani. Proponi tu il prezzo.
- Ma per Dio! Tu a me non mi conosci, io sono Moe Greene e mi sono fatto da me quando tu avevi ancora i calzoni corti!
E poi sappiamo com'è andata (scopro ora che la scena dell'esecuzione è un omaggio a La corazzata Potëmkin). È defunto Alex Rocco (vero nome Alexander Federico Petricone Jr.), attore americano che ricordiamo quasi esclusivamente nel ruolo di Moe Greene ne Il Padrino (ricordiamo gli altri due attori deceduti negli ultimi sei anni, Al Martino e Tony Giorgio). Ma Rocco un criminale lo era davvero: prima di diventare un attore era uno dei membri della Winter Hill Gang, con il nome di Alex "Bobo" Petricone; durante il Labor Day del 1961 uno della McLaughlin Gang fece delle avances alla ragazza di Petricone, o Rocco, o come cazzo si chiama, e ciò diede inizio a una guerra di mafia (avevo scritto "di magia"), la Boston Irish Gang War. Rocco fu arrestato, ma venne poi rilasciato senza ulteriori conseguenze legali; decise quindi di cambiare vita, si spostò in California (tornerà a Boston per girare Gli amici di Eddie Coyle), prese lezioni da Leonard Nimoy e iniziò la sua carriera d'attore.

Forse a nessuno frega un cazzo che...
Era anche il doppiatore di uno dei personaggi de I Simpson, Roger Meyers, Jr., il presidente degli Itchy and Scratchy Studios.

link

Morirono così


8 commenti :

  1. E' morta Bobbi Kristina Brown, la figlia di una certa tossica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' finita la pacchia.

      Elimina
  2. che cavolo vi siete fumati per scrivere così tante vaccate in così poco spazio?

    RispondiElimina
  3. CHIAMATEMI ISMAELE27 luglio 2015 12:48

    I dieci comandamenti..questi sconosciuti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sembra che anche Ambera sia coinvolta nel tuo sgozzamento
      http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cellulare-inguaia-amberalsms-trappola-ismaele-voglio-vederti-1155745.html

      Elimina
    2. GENESI "Ismaele crebbe e fu svezzato"
      GENESI 2.0 " Ismaele crebbe e fu sgozzato".

      Elimina
  4. NON C' E' PIU' RELIGIONE.27 luglio 2015 14:54

    Viene da chiedersi perche' il Dio di Abramo non abbia fermato la mano di Igli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se hai voglia di epica ti consiglio Ifigonia
      https://it.wikipedia.org/wiki/Ifigonia_in_Culide

      Elimina