lunedì 5 maggio 2014

Owen Brown (1927-2014)

WEOBLEY, INGHILTERRA - Risuonano ancora, nella chiesa di Weobley, le note di Skin o' my teeth, notissimo brano dei Megadeth. Hanno suonato il disco per onorare la memoria di Owen Brown, il (presunto) metallaro più vecchio del mondo... diciamo presunto perché Christopher Lee, che di anni ne ha quasi 92, non si fa scrupoli neanche a produrne, di robaccia metallozza. Comunque sia, record di vecchiezza metal o meno, la collezione del Brown, comprensiva di album di Kiss, Saxon, Judas Priest, Iron Maiden e Black Sabbath, merita tutto il nostro rispetto. Stay brutal, nonno! Ma soprattutto... stay dead!

link

Morirono così


1 commento :