lunedì 31 marzo 2014

Gerardo D'Ambrosio (1930-2014)

MILANO, DA BERE -
Per la condanna ci vogliono prove, e nel processo furono addotte soltanto supposizioni e indizi. Fra questi, uno mi sembrò decisivo, ma in senso opposto a quello dell'accusa. Dai rilevamenti risultava che poco al disotto della finestra dalla quale Pinelli era precipitato c'era un cornicione che il corpo, nell'impatto, aveva sbreccato. Ciò dimostrava che vi era caduto sopra. Se si fosse trattato di defenestrazione, i defenestratori avrebbero evitato quell'urto che poteva comprometterne l'esito.
E' uno di quegli inspiegabili casi di triplo malore attivo carpiato a provocare la morte accidentale dell'ex-magistrato Gerardo D'Ambrosio. Sapete bene che non nutriamo grande stima nei confronti degli uomini della giustizia (ingiusta) italiana, ma lo schiattamento di un membro del Pool Mani Pulite è una cosa che non si può prendere sottogamba, perciò due parole due sono doverose... e le abbiamo spese... mò basta!

link

Morirono così


9 commenti :

  1. Gerardo D'Ambrosio31 marzo 2014 17:00

    Ora che nella morte non devo più rendere di conto a nessuno tranne al padreterno, potrei riscrivere anche così la mia dichiarazione: Se il Pinelli si fosse buttato da solo con lo slancio avrebbe probabilmente evitato il cornicione. Se si fosse trattato di defenestrazione, il defenestrato avrebbe tentato di non essere defenestrato, venendo quindi lanciato meno lontano dal muro e colpendo così il cornicione che infatti risulta sbreccato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piu' che al Padreterno, dovra' render conto a Messer Satanasso.

      Elimina
  2. CCCi vostri mo' i indagati pigliano e si buttano dalle finestre ah ah ah ah haha ma va' a caca' povero pinellio lo hanno scaraventato dalla finestra e coperto tutto

    RispondiElimina
  3. peiesso di mirda

    RispondiElimina
  4. dambrosio disse che pinelli fumo' troppe sigarette a stomaco vuoto ah ah ah ah ah ah mavai a ccccaca!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaaah, perciò aveva i bruciori di stomaco!!!! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  5. Che coincidenza, sia lui che Pinelli hanno avuto un' alterazione del centro di equilibro che ha portato al decesso. Strana la morte !!

    RispondiElimina
  6. Bocca Veritatis7 aprile 2014 15:31

    Il capolavoro di Pinelli fu ripetuto per Saverio Saltarelli, colpito da un lacrimogeno sparato ad altezza d'uomo, il fido Colombo tentò di sviare le indagini parlando di malore anche in questo caso.. Bella merda..

    RispondiElimina
  7. Ieri un 'altro si e' gettato dalla finestra del commissariato al viminale se c'era d'ambrosio avrebbe giustificato il decesso con il caldo di questa primavera ... anticipata ah ah ah ha ha h ahahaah prendiamola a ridere

    RispondiElimina