sabato 17 agosto 2013

Gia Allemand (1983-2013)

NEW ORLEANS, HOME OF PIRATES, DRUNKS AND WHORES, LOUSIANA, USA - Neanche un mese è passato dalla conclusione del favoloso concorso di Miss Morto che un'altra concorrente subito si prenota (impiccandosi) per la prossima edizione: si tratta di Gia Allermand, modella e quasi attrice americana nota per la sua partecipazione a un paio di cagosi reality tipo The Bachelor e Bachelor Pad e per la sua relazione con il cestita Ryan Anderson, oltre al fatto ch'era indubbiamente bona. Pare inoltre che fosse stata scelta per interpretare nientemeno che Ava Gardner in un film sulla vita dell'attore Gianni Russo (wow!), che millantava, fra le varie cose, di aver avuto in passato una relazione con la diva.

La Allermand, come detto, s'è tolta la vita impiccandosi. Si ignorano le cause dell'estremo gesto, ma noi in cuor nostro il motivo lo sappiamo: ottenere tutti i requisiti (giovane, bella e morta) per partecipare al prossimo Miss Morto!

link

Morirono così


8 commenti :

  1. Non potevate deludermi, sapevo che avreste parlato di lei. Grazie!

    RispondiElimina
  2. Ma chi è non l' ho mai sentita.

    RispondiElimina
  3. nnate affffanculo a tutti i suicidi.

    RispondiElimina
  4. ...AlleRmand... correct, please.

    RispondiElimina
  5. Sembrava tanto allega,la gente che sembra allegra poi s'ammazza!

    RispondiElimina
  6. Non si potrebbe fare una legge che vieta il suicidio alle gnocche?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che si può fare questa legge... propongo la pena di morte per chi lo fa!

      Elimina