giovedì 11 luglio 2013

William Houle (1931-2013)

FOND DU LAC, WISCONSIS, STATI UNITI D'AMERICA - Come risolvere la situazione di povertà in cui versava ormai da anni la comunità indiano-americana del lago Ojibwe?

William Houle intuì il vantaggio che poteva derivare spostando tutti da un vizio ad un altro e così pensò: se l'alcol era una piaga per i figli del Grande Spirito perché non prendersi una bella vendetta sui Wasi'cu spingendo sul gioco d'azzardo a gestione tribale? Un'intuizione non banale che permise agli indiani pelleossa di tornare ad essere dei fieri pellerossa e fare finalmente affari con la malavita organizzata.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Con tutto il rispetto, ma chi cazzo è sta grande faccia di cazzo? Mi sembra un frocio troglodita rincoglionito. Non so aggiungere altro di positivo alla sua tremenda faccia di merda.

    RispondiElimina
  2. E a giudicare dal viso, sembra anche una schifosa vescica di lardo suppurato.

    RispondiElimina
  3. Che c'e' di male .. adesso i pellefossa bevono mentre giocano

    RispondiElimina