giovedì 20 giugno 2013

James Gandolfini (1961-2013)

ROME, ITALY -
I'm a neurotic mess. I'm really basically just like a 260-pound Woody Allen.
Ohibò, è morto James Gandolfini, il protagonista della serie I Soprano! Ironia della sorte, nel momento del trapasso si trovava in Italia, in uno dei non rari viaggi nella terra di origine dei suoi genitori, e stava per andare in Sicilia per incontrare nientepopodimeno che Gabriele Muccino, forse per discutere la partecipazione a uno dei suoi prossimi film di merda oppure, più probabile, per pestarlo a sangue e scongiurare la realizzazione dei suddetti film di merda. Già, pestare: nella sua carriera di attore ha spesso impersonato (mi chiedo come mai) energumeni specializzati nell'elargire violenza, come in Get Shorty, Una vita al massimo (è quello che sfracana di mazzate la Arquette) e il molto bello L'uomo che non c'era.
I'm an actor... I do a job and I go home. Why are you interested in me? You don't ask a truck driver about his job.
link

Morirono così


129 commenti :

  1. Gesù di Megadeth20 giugno 2013 12:16

    È davvero un peccato che non abbia potuto menare Muccino :(

    RispondiElimina
  2. Non avrei mai voluto votarlo. PORCA PUTTANA.

    RispondiElimina
  3. Questa notizia mi ha rovinato veramente la giornata.
    Ciao Tony.

    RispondiElimina
  4. Soave in Romance & cigarettes! Sigh!

    RispondiElimina
  5. Ma soprattutto perché se a LA stai male ti portano all'ospedale. Qui a roma prima ci sono venti minuti-mezz'ora di: AHO MA SEI TROPPO FORTE. AHO GUARDATE JEIMS CHE FA FINTA DA STA MALE AHO! MA QUESTO E' POPO N'ATTORE DA PAURA AHO, NO COME ER LIBBANESE! AH GIEIMS, DAJE FACCE NA MORTE FATTA COME SE DEVE AHO. GIEIMS? GIEIMS?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si dà il caso che è morto in bagno da solo con la porta chiusa e il figlio non lo ha sentito anche a LA, che poi non sò perchè la menzioni dato che lui risiedeva a honolulu, sarebbe morto comunque.
      Saluti

      Elimina
  6. Vai, e insegna agli angeli a estorcere il pizzo!

    RispondiElimina
  7. Anonimo guarda che James in America non era libero nemmeno di mangiarsi una tartina in un bar, manco a Lady Diana gli stavano così addosso, quello che dici tu sarebbe accaduto proprio là da loro. A rOma proprio per un cazzo invece: qua da noi 3 su 10 sapevano chi era.
    In Italia i Soprano non erano per tutti, era stata pubblicizzata come "una serie su una famiglia un po' mattacchiona, con dei problemi per lo stress, e qualche mistero", con il solito perbenismo di merda della mediaset, che ovviamente lo trasmetteva ad orari impensabili una volta a settimana, a notte fonda. Cosa vuoi pretende da un paese che è stato allevato per 20anni a colpi di elise di rivombrosa e altre fiction per cerebrolesi? Forse gli ha preso un infarto perchè era la prima volta che girava per strada tranquillo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante fratello.

      Elimina
    2. E i film stronzata della ferilli insieme ai film coglionata di beppe fiorello dove li metti?E io pago anche il canone!CCCCi vuostra!

      Elimina
    3. MrD, massima stima per te.

      Elimina
  8. Chissa' se, gia' che stava a Roma, e' riuscito a visitare Castel Gandolfo, prima di fermarsi all' obitorio...

    RispondiElimina
  9. Anonimo.. cazzo c'entra Castel Gandolfo con Roma????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di sciupare una sega, sappi che era americano. Suo padre era di Parma e sua madre campana. Sei ignorante più che idiota (l'essere idiota non è una colpa, l'ignoranza compiaciuta sì).

      Elimina
    2. cazzo scusa, la mia risposta era per il demente delle 16.11! Perché è finita qui? Omaggi

      Elimina
    3. Perché sei un idiota ed ignorante compiaciuto purtroppo per te.

      Elimina
    4. p.s. ...e la lega di sta gran ciola non c'entra stavolta.

      Elimina
    5. Certo che la lega non centra: sei idiota e ritardato di tuo.

      Elimina
  10. Posso capire che l'idea di incontrare Muccino ti abbia distrutto... comunque mi mancherai da pazzi! <3

    RispondiElimina
  11. è morto sulla tazza del cesso dell'Albergo Exedra di Roma.
    Grande Tony!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mito, come Elvis !!

      Elimina
  12. godo!sto siculo del cazzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La madre era napoletana e il padre di Parma, e tu devi essere uno di quei leghisti idioti che ormai non vanno nemmeno più di moda.

      Elimina
    2. puoi giusto godere così. Ora fatti una pippetta, va'.

      Elimina
    3. Quando muori tu (forse domani)l'unico omaggio sulla tua bara sarà quello di un piccione!

      Elimina
    4. Un piccione con la diarrea ah ah ah a ha ha hah sto zozzone ah ah ah ah

      Elimina
    5. Telefona a vendola che ti da una mano.

      Elimina
    6. ..nel culo.

      Elimina
  13. era americano, mica siculo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti gli americani hanno il diritto di far ritorno in Patria dentro i sacchi neri!

      Elimina
  14. Si era americano...io comunque non ho mai visto i Soprano...avrò sbagliato ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora che cazzo parli? Non sai chi era, non sai da dove veniva, non l'hai mai visto recitare, non sai un cazzo di niente. L'unica cosa che sai fare sono le figure di merda.

      Elimina
    2. Anonimo del 20 giugno ore 18:45 vai a fare in culo. Vai a mettere i tuoi commenti sotto la pornostar clown, buffone.

      Elimina
    3. Certo che hai sbagliato!Cosa guardavi le interviste di Vendola?

      Elimina
    4. E scommetto che non hai mai neanche provato Urrà...

      Elimina
  15. Per me era un ottimo caratterista. Solo che i " caratteristi" americani sono degli ottimi attori, qui sono solo dei mediocri.
    Bon voyage James

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caratterista sto cazzo (con tutto il rispetto per gli ottimi caratteristi, anche italiani), Tony Soprano è uno dei più importanti personaggi creati nel 21mo secolo

      Elimina
  16. Mi sento come un fan di Michael Jackson in questo momento, sono un pincopalla addoloratissimo per una persona che non conoscevo, eppure lo sono.

    RispondiElimina
  17. per me sta lassù ad aspettare muccino

    RispondiElimina
  18. Aspetta un attimo Jamess ...tra poco arriveranno un paio di comunisti italiani d'alema e bertinotti insieme ad antonello venditti ,mi raccomando james riempili di calci in culo.E rispediscili sulla terra a lavorare nelle miniere di carbone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cazzo c'entra?

      Elimina
    2. C'entra c'entra ,lui e' un duro e sapra' come trattare questi comunisti ricchi sfondati.

      Elimina
    3. sì perchè infatti i leghisti sono senza un bocco!!!

      Elimina
  19. Si dice abbia trangugiato per l'ultima cena a roma due birre sette drink, pignacolada fritture di pesce e foje gras ma gras gras gras ,poi e' morto

    RispondiElimina
  20. Aveva appena finito di vedere rai uno.

    RispondiElimina
  21. Vuoi che muoro ? Forse il fuagrà era de cinghiale. Peccato Gandolfini, era un bravo attore. Mi mancherai cor cazzo ma meglio te che me

    RispondiElimina
  22. Fuagra', doppia frittura, 8 drink alcolici, 130 chili, un' abitudine all' abbuffata piu' che decennale, te credo che e' schiantato...ci sono modi peggiori di morire...

    RispondiElimina
  23. Non eri certo un morto di fameah ha ahah ,riposa in pace grande attore

    RispondiElimina
  24. Che la tua anima possa riposare in pace.

    RispondiElimina
  25. Non doveva però ingozzarsi come una vacca da macello. Alla fine era meglio mangiare un pochino più leggero eddai!

    RispondiElimina
  26. Lui era uno dei miei attori preferiti. Che cavolo dio mi stai odiando!

    RispondiElimina
  27. Magistrale la sua dipartita. Mi dispiace solo per quel cibo sprecato.

    RispondiElimina
  28. Io lo amavo così tanto. Pace all'anima sua.

    RispondiElimina
  29. Io sono rimasta incinta di lui! E adesso come faccio?Volevo spremerlo per benino.

    RispondiElimina
  30. Volevo confidargli il mio più candido amore. E adesso è crepato.

    RispondiElimina
  31. Deve riposare in mezzo agli angeli mafiosi e comunisti.

    RispondiElimina
  32. Fare un film con gabriele muccino, no questa non me la dovevi fare!

    RispondiElimina
  33. E che ti ho donato il mio cuore. La mia esistenza. la morte non ti ha risparmiato.

    RispondiElimina
  34. Peccato, mi dispiace per la sua morte, davvero.

    RispondiElimina
  35. Grazie mitico per averci donato dei film così grandiosi.

    RispondiElimina
  36. Peccato che non possa più fare parte della lista degli ospiti speciali del programma di amici, maria comunque ha già preparato il cartonato di lui per la prossima edizione.

    RispondiElimina
  37. Devono assolutamente mandare in diretta i funerali.

    RispondiElimina
  38. Morire sulla tazza del cesso? ma che morte di moda!

    RispondiElimina
  39. Spero che almeno abbiano conservato il suo liquido seminale per generare discendenti-.

    RispondiElimina
  40. Unico come pochi.

    RispondiElimina
  41. Quante ovvietà che ho letto. Però dobbiamo ricordarlo per sempre.

    RispondiElimina
  42. Lui adorava fare i pompini come me. Mi rimarrà il ricordo di quelle serate james, ci può scommettere.

    RispondiElimina
  43. Nello sforzo del momento ha usato tutta la sua energia vitale per completare la missione.

    RispondiElimina
  44. Non lo posso spiegare ma questo tizio mi ha sempre arrapato, anche adesso che è morto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo spiego io, stai proprio male, ma di brutto.

      Elimina
  45. Siamo nati nello stesso giorno. Questo è destino della tigre infuocata.

    RispondiElimina
  46. Adesso che non ci sei più posso corteggiare tua moglie.

    RispondiElimina
  47. Tutti i morti portano a Roma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio tutti i morti (di)partono a Roma

      Elimina
  48. Sei morto a Roma, la città eterna e anche ladrona. Ti ricorderemo per sempre.

    RispondiElimina
  49. Figo come non mai. Io le mo sarei ancora bombato.

    RispondiElimina
  50. Pace per noi e manna per i vermi.

    RispondiElimina
  51. Che i vermi siano in te.

    RispondiElimina
  52. Spero non lo cremeranno.

    RispondiElimina
  53. Il cuore non ha retto e neanche il nostro dopo aver sentito la notizia.

    RispondiElimina
  54. Ballerai insieme agli angeli della morte.

    RispondiElimina
  55. Smettetela di lollare. Questo è un momento serio e di cordoglio.

    RispondiElimina
  56. Lui è un vero attore? Ma fatemi il piacere!

    RispondiElimina
  57. Adesso che ho appreso la notizia non mangierò più così da non ritrovarmi sopra alla tazza del cesso.

    RispondiElimina
  58. Dovete votarlo la prossima volta sul morto del mese.

    RispondiElimina
  59. Ma james la morte quando ti è venuta a prendere portava i tacchi del film il diavolo veste prada? ormai sceglie sempre le stesse cose.

    RispondiElimina
  60. Voglio anche io morire, ormai muoiono solo i personaggi famosi. Non è giusto!

    RispondiElimina
  61. A me piace il fritto misto, e a te james? Pare proprio di sì, peccato.

    RispondiElimina
  62. Non mangiate il fritto misto? o comunque la frittura, provoca una dipartita lenta e agonizzante.

    RispondiElimina
  63. Ora sei tra le braccia di Dio.

    RispondiElimina
  64. Per noi il nostro dio è allah, tu james sei in sua compagnia. Insieme a sette vergini meravigliose.

    RispondiElimina
  65. La morte ti fa bella.

    RispondiElimina
  66. Grande attore e un grande culo.

    RispondiElimina
  67. Che la morte sia con te. E con tutte le winx.

    RispondiElimina
  68. Togliete sto panzone e mettete subito giggi rizzi l'inculatore della Bardot.

    RispondiElimina
  69. Veglierò sulla tua tomba.

    RispondiElimina
  70. Ci manchi già. Che tu sia lodato.

    RispondiElimina
  71. Ora ti posso amore. E anche la frittura.

    RispondiElimina
  72. Non so tu chi sia, mi vado a vedere uno dei tuoi film.

    RispondiElimina
  73. hO GIA' PRONTO L'EPITAFFIO PER GIGGI RIZZI: Sei non ha caso morto a 69 ani maialone.

    RispondiElimina
  74. Lui è una bella scrofa.

    RispondiElimina
  75. James ti ricordi quella notte di fuoco a Los Angeles? Mi hai sbattuto per benino.

    RispondiElimina
  76. Mi hai spezzato il cuore. Non ricordi nemmeno il mio nome! Ti odio!

    RispondiElimina
  77. Vestirò prada al tuo funerale.

    RispondiElimina
  78. Terra siamo e terra merda ritorneremo.

    RispondiElimina
  79. Ragazzi ma qua dentro c'è il delirio!

    RispondiElimina
  80. No c'è il demonio. E veste prada, gucci, dolce e minchiona.

    RispondiElimina
  81. Aveva un principio di calvizia?

    RispondiElimina
  82. Anche, ma soprattutto viaggiava con due passaporti: uno per lui e uno per il suo stomaco.

    RispondiElimina
  83. poi dicono che il pesce non è inquinato! Addio. Eri un grandissimo soprano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mario merola mangio' delle cozze e poi mori'.

      Elimina
  84. Non era un morto di fame
    mangiava per far compagnia ai gamberi
    beveva per farli sentire a loro agio
    pisciava per far lavorare gli inservienti scoreggiava per profumare gli ambienti
    menava per poi ficcarti la fava

    RispondiElimina
  85. Vedi napoli e' poi muori,vedi roma e ugualmente crepi .

    RispondiElimina
  86. Con quella bonta' di foje gras e quei gamberi di primissima qualita'che mangio' all'ultima sua cena i vermi non lo toccheranno neanche.

    RispondiElimina
  87. James i vermi te ne saranno grati
    fojie gras e gamberetti non ne capitano tutti i giorni.

    RispondiElimina
  88. Che bello quando hai rotto la faccia della arquette!
    Quella attricetta mi era antipatica.

    RispondiElimina
  89. Però è morto nel secondo modo milgiore (il primo è durante una scopata), ovvero dopo un'abbuffata da porco a mò di morto di fame. Eppure era un barile che ingozzava di tutto, evidentemente aveva bisogno di una sturata da ditta dello spurgo fognario. Anche per lui l'ultima cena è stata fatale.

    RispondiElimina
  90. Si dice che abbia lasciato in eredità ai figli 70 mil. di dollari. A questo punto si può sospettare di una bella makumba o fattura per la sua dipartita e si può anche dire che veramente nella vita tutto è possibile se un bidone della mondezza come questo ha raccimolato tutti sti soldi.

    RispondiElimina
  91. James oramai sei andato ma sappi che per la cena e le bevute erano 453 euro bel furbacchione a morire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 453 svanziche ? Non e' che alla fine e' stato il solito turista gabbato alla grande ?

      Elimina