sabato 25 maggio 2013

Andrea Gallo (1928-2013)

GENOVA PER NOI, VATICALIA -
Ho avuto dei tentativi di violenze omosessuali, diciamo delle insidie, che ho respinto, sono sempre stato un ribelle. Ero un giovane prete, e fu un vescovo a farmi delle avances. L'ho mandato a fare in culo.
Ecco, vedi, se all'epoca gli avessi dato il culo, chissà che carriera avresti fatto! E invece... Come ormai saprete tutti, è in procinto di ritornare polvere Don Gallo, sì, quello lì, il prete comunista (come dire un negro leghista), l'amico degli ultimi, dei drogati, degli emarginati etc. Sicuramente era un tipo originale: tralasciando il credo politico, il tabagismo e lo sproloquio facile, Don Gallo aveva dei valori molto diversi da quelli "ufficiali" della Chiesa (che sono, lo ricordiamo, l'avidità, la pedofilia, la sussidiaretà, l'ingerenza nella politica di qualsiasi Stato e il riciclaggio di denaro sporco): sosteneva con forza la liberalizzazione delle droghe leggere, la legalizzazione della prostituzione, l'uso di anticoncezionali, l'aborto, il matrimonio per i preti e il sacerdozio per le donne, le unioni omosessuali e auspicava addirittura l'elezione di un Papa gay.
Puttana miseria, ragazzi! (che canzone demmerda, Ndr)
link

Morirono così


55 commenti :

  1. MORTO DEL SECOLO!!!!

    RispondiElimina
  2. kiikikikik0'''ikkiorikki''''kikkkki'ricccchio'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tuo padre..si lo è !!!

      Elimina
  3. Visto il curriculum chiedo,bestemmiava anche?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo in turco.

      Elimina
    2. Si bestiammiava contro tua sorella perché forse conduceva vita immorale !!

      Elimina
    3. E la tu' mamma unna conopsciamo che putanona chel'erahaah ah ah ah ah

      Elimina
  4. 1 )Non penso che il paragone con il negro leghista sia azzeccato, anzi non c'entra proprio un cazzo. Era un comunista che metteva in pratica il Vangelo e ciò non è mai stato un ossimoro o un'assurdutà.
    2)Don Gallo è stato molto più delle cazzate che arrivano al popolino stolto e che voi avete citato.
    3) Citando Elio: non mi ha fatto ridere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, pssst, riguardo ai punti 1 e 2, questo è un sito per farsi due risate, non di giornalismo. Riguardo al punto 3: è un tuo problema.

      Elimina
    2. Hey grazie, non me n'ero accorto, nonostante segua il sito da tempo. Riguardo al punto 3 ci sono cose che fanno ridere e altre che non ci riescono, a meno che tu non rida ancora per le pernacchie e le bucce di banana..in questo caso il problema è tuo

      Elimina
    3. Divertente... i compagni litigano perché l'articolo celebrativo non è abbastanza celebrativo.

      Elimina
  5. Padre hamort conosceva don gallo?

    RispondiElimina
  6. " Collera divina" è perfetto :-).
    Il personaggio pure.

    RispondiElimina
  7. Auspicava un Papa Gay? Ma dove viveva? Sulla Luna? La storia è piena di Papi froci! Per non andare troppo lontano nel tempo, anche Paolo VI lo era. Il suo amante era l'attore Paolo Carlini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che cazzo dici??? sciacquate la bocca quando parli de Carlini. Brutto pezzo di merda!!

      Elimina
    2. Imbecille. Non lo dico io. Lo dicevano tutti! Informati coglione!

      Elimina
    3. Si Paolo VI e Paolo Carlini erano uniti da una amicizia amorosa che in Vaticano è permessa come quella tra Ratzinger ( scritto bene? ) e il suo bel segretario padre George ...in cosa consiste? Vieni a trovarmi e te la faccio conoscere se sei depilato in quel posto...

      Elimina
  8. c'era solo un prete che rispettavo... lui.

    RispondiElimina
  9. Lo credo bene che avea tutti queti consensi in un mondo oramai pieno di drogati prostitute recchioni,depravati e chi piu' ne ha piu' ne metta lo credo bene che soprattutto la sinixtra lo adorava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fino a prova contraria è la "dextra" che va a mignotte minorenni e trans e si fa di coca...solo che lo chiama burlesque

      Elimina
    2. ehhh è proprio un mondaccio, ma qualcuno deve pur viverci

      Elimina
    3. solo che lo chiama burlesque...

      E ALL'ORA PREFERIVI SAMUELE BERSANI????'''??1?

      Elimina
    4. se lo dici tu all'ora....

      Elimina
  10. Un prete che fa il contrario di cio' che DIO scrisse per me non e' un prete ma un demonio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli uomini hanno scritto, non Dio e leggi i vangeli prima di scrivere stronzate!

      Elimina
    2. di non ha scritto un beneamato cazzo di niente. Dio è una fottuta invenzione dell'uomo. Dio se esistesse davvero, dovrebbe chiedere scusa ad un sacco di persone. Sai quando sono nate le religioni? Quando il primo uomo furbo e scaltro ha incontrato il primo uomo stupido, babbeo, deficiente e senza ragione. Più o meno come te.
      Svegliatevi. Eppoi, quello che predicava il vostro amico immaginario chiamato Gesù di Nazareth, è molto più simile a quello che realmente ha fatto Don Andrea Gallo e non quello che fa effettivamente la chiesa.
      Svegliati sciocco ...o credi ancora in Babbo Natale?
      .
      Uolter

      Elimina
    3. Tra qualche anno sarai in una bara anonima i vermi ti divoreranno
      Allora vedrai dio.

      Elimina
  11. all' ultimo anonimo:" Ma vai a cagare, va!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aborto, inciularelle,mignotte,droga libera,partigiani,depravati, ultimi? La mattina alzatevi e andate a lavorare invece di pigliarlo al seder

      Elimina
    2. intanto a prenderlo in culo ci stai tu, stronzo!

      Elimina
  12. Perchè, esiste un dio che ha scritto qualcosa?
    Beh, se ti riferisci alla Bibbia allora ha anche scritto di non mangiare i gamberetti e le acciughe.
    Deuteronomio 14, 9-10

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O la si segue la bibbia e si e' preti e cristiani o non la si segue e allora si e' depravati e non cristiani.Figuriamoci se puo' chiamarsi prete uno che vorrebbe legalizzate certe unioni tra sporcaccioni.

      Elimina
    2. Beh! Io sono depravato e non cristiano, però mi chiedo come mai nessun Papa ha mai voluto scomunicare don Gallo, se le cose stanno come affermi.

      Elimina
  13. Metti lo diavolo tuo ne lo mio inferno.

    RispondiElimina
  14. Che prete strano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' strana tua madre forse..lui era un genio...

      Elimina
    2. manne' che tu lo pigli ncul?

      Elimina
    3. Ma mica era un prete era una macchiette

      Elimina
  15. UN SOLO AUGURIO : CHI PARLA MALE DI DON GALLO DEVE AVERE UN CANCRO MOLTO DOLOROSO...MOLTO BRUTTO..UN BEL CANCRO AGLI OCCHI....CHE DISTRUGGA LE ORBITE,,.O AL NASO...SCORRERE FIUMI DI SANGUE MARCIO MISTO A MUCO RAGGRUMITO . :) SCEGLIETE VOI...CIAOOOOOOOO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tu possa crepare di culattonagginee aids

      Elimina
    2. vergognia! vergognia!

      Elimina
  16. Ero nato fortunato e non lo sapevo ,mio padre praticava aborti, io sono finito in carcere quattro volte mia moglie batte il marciapiede e mio figlio di 23 anni ama un suo compagno di lavoro con il quale vorrebbe sposarsi e adottare un bambino,ho un'altra figlia che studiava giurisprudenza ma appena conosciuto un ragazzo del quartiere ha iniziato a bucarsi ,sono veramente un uomo fortunato.

    RispondiElimina
  17. FFFFancyul a te e tutti i ricchino commma' te'

    RispondiElimina
  18. Ma come mai il prete fascista Don Tam viene scomunicato perchè celebra il Duce e quest'altro oltre a fare soldi a palate può dire e fare quel cazzo che vuole.
    Misteri della Fede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai com'è l'apologia al fascismo, quindi anche la celebrazione del duce è un reato.

      Elimina
    2. l'apologia del fascio è REATO ...essere dalla parte degli ultimi, invece, dovrebbe essere lo scopo della chiesa. Anonimo del 26 maggio 2013 delle ore 18:12 ...torna in camera a giocare coi giochini tuoi va.
      Uolter

      Elimina
  19. Misteri del comunismo direi

    RispondiElimina
  20. mistero della fede

    RispondiElimina
  21. Ministero della fede

    RispondiElimina
  22. un comunista vestito da prete, non mi mancherà....

    RispondiElimina
  23. Un paraculo vestito da comunista.Non credero' mai nemmeno alla sua verginita'

    RispondiElimina
  24. E''''''''''MORTAAAAAAAAAA FRAAAAAAANCA RAMEEEEEEEEEEE CORRETE COMUNISTI CORRRRRRRRREEEEEEEEETE

    RispondiElimina
  25. Il necrologio più bello di sempre!

    RispondiElimina