domenica 17 marzo 2013

Shannon Larratt (1973-2013)

UNA CASETTA, IN CANADA' -  La notizia che vi diamo oggi non è per niente zentastic. Defunge oggi Shannon Larratt, tizio modificato. Da sempre devoto (qui il suo autonecrologio/pippone pubblicato a sua richiesta dalla consorte) alla causa delle modifiche corporali e fondatore, nel 1994, del primo sito di settore BME (acronimo di body modification ezine), il Larratt è deceduto in seguito ad un rarissimo caso di miopatia con aggregati tubulari (che è, presumo, un morbo che viene alla gente che si tatua dentro agli occhi).

Beh, Shannon, come scrivi nel già linkato testamento, è finita la commedia... sia come sia, salutaci Stalking Cat, se ti capita di fare un salto allo zoo di Gesù.

link

Morirono così


8 commenti :

  1. poco da fare, quando leggo di tizi del genere la prima cosa che mi viene in mente è "che schifo". la seconda è "che coglione".
    detto questo lo vedo bene sul podio del morto del mese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vedo benone anche ogni membro della tua famiglia....idiota...

      Elimina
    2. oh ecco un altro genio!

      Elimina
  2. La MIOpatia è CHIARAMENTE una patologia che ha a che fare per forza con gli occhi, d'altronde la MIOpia sappiamo tutti cos'è (o forse no)...

    Tanto per cominciare una qualsiasi miopatia è una patologia che non colpisce gli occhi, ma neanche di striscio. Al contrario affligge la muscolatura. In secondo luogo, una miopatia con aggregati tubolari è una rara patologia muscolare congenita ereditaria, pertanto l'ormai defunto no poteva proprio farci un cazzo. Di sicuro non se l'è cercata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E 'sti cazzi!

      Elimina
    2. non facciamo del controsarcasmo, per cortesia.

      Elimina
    3. È scritto nel regolamento di classe o lo sta dicendo solo ora, Signora Maestra?

      Ma vai a morire ammazzato/a tanto per rimanere in tema.

      Elimina
  3. io a Larratt voglio bene.

    RispondiElimina