domenica 30 dicembre 2012

Houston McCoy (1940-2012)

MENARD, TEXAS - Ah! Se solo ci fossero ancora uomini come Houston McCoy... un rincoglionito come Adam Lanza non farebbe a tempo a suicidarsi, creperebbe prima sotto una raffica di proietti sparati da una fucile di ordinanza. Così come successe nell'ormai lontano 1° agosto del 1966, giorno in cui Charles Whitman, decise di piazzarsi in cima alla Torre e cominciò a riempire di piombo gli ignari studenti della University of Texas a Austin. Ecco: in tale occasione, il prode Houston McCoy, prototipo del poliziotto sbirro senza macchia e senza paura, non si fece scappare l'occasione di accoppare il fanatico com'è giusto che sia... e vissero tutti felici e contenti. Tranne Charles Whitman. E tranne Houston McCoy, che oggi tira le cuoia.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. Houston...abbiamo un problema.

    Cazzi vostri..io per fortuna non ne ho piu'.

    RispondiElimina