giovedì 18 ottobre 2012

Sylvia Kristel (1952-2012)

AMSTERDAM, PAESI BASSI - Diamo il benvenuto nel mondo dei morti a Sylvia Kristel, colei che impersonò Emmanuelle in una celeberrima serie di pellicole birichine. C'è da chiedersi cosa avesse smarrito nella patata mentre le scattavano la foto qui sopra. Le chiavi di casa, forse? Mah, probabilmente non lo sapremo mai. Sicuramente sappiamo cosa ha perso oggi: la vita... d'altronde non sorprende un ictus a sessant'anni se fumi sigarette senza filtro dall'età di undici e se hai una storia di alcolismo e cocainomania alle spalle.

I nativi digitali, così abituati a Brazzers et similia, trovano che la cinematografia softcore non sia nulla di che, ma ai vecchi tempi, bastava (eccome!) un film erotico per accendere la passione, il desiderio e l'impellente bisogno di muovere la manina su e giù... morituri te salutant, Sylvia Kristel.

link

Se ti piace Emmanuelle, vedi anche: Un amore in prima classe, L'amante di Lady Chatterley, Lezioni maliziose, Mata Hari, Dracula's widow.

Morirono così


36 commenti :

  1. bellissima e sensualissima, quante seghe grazie a lei

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volevi dire grazie al cazzo....

      Elimina
  2. Mandasse afffnculo a lei e sta zuzzuna

    RispondiElimina
  3. Addio Emmanuelle :-(

    RispondiElimina
  4. Quanti ricordi...mi kiavavo mia cugina mentre vedevamo il film su VHS. Ke tempi..

    RispondiElimina
  5. Quanti ricordi.... mi kiavavo mia mamma, il gatto e il criceto mentre vedevamo il film su VHS. Ke tempi

    RispondiElimina
  6. Quanti ricordi... mi kiavavo mia nonna e mia figla in simultanea con lo zio.

    RispondiElimina
  7. Quanti ricordi... mi kiavavo il VHS mentre guardavo il gatto che mi guardava kiavare il VHS.

    RispondiElimina
  8. Quanti ricordi... mi facevo chiavare dal VHS mentre mi guardava mia cugina

    RispondiElimina
  9. Quanti ricordi...mia cugina si faceva chiavare dal VHS mentre io guardavo il gatto guardare il film

    RispondiElimina
  10. Quanti ricordi... il film mi chiavava mentre il VHS guardava il gatto...

    RispondiElimina
  11. Quanti ricordi....il gatto chiavava il VHS mentre io e mia cugina lo guardavamo chiavando...

    RispondiElimina
  12. Quanti ricordi, la chiave guardava il gatto e mia cugina mentre il VHS e il film guardavano la chiave (questa è ciclica)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si capisce chi chiava chi.

      Elimina
    2. beh... veramente qui è stato fatto un lavoro di fino, è stato preso il verbo chiavare ed è stato tramutato un un oggetto... chiave appunto

      Elimina
    3. Mi spiace, ma si e' pervertita l' evoluzione delle permutazioni del commento...un lavoro di fino accettabile sarebbe stato citare il film "La Chiave", mantenendo comunque il verbo chiavare....in action !!

      Elimina
    4. Quanti ricordi... la perversione chiavava l'evoluzione, e le permutazione commentava la chiavata...

      Elimina
  13. Quanti ricordi...il gatto filmava me e mia cugina mentre chiavavamo il VHS

    RispondiElimina
  14. quanti ricordi... i ricordi chiavavano il gatto, e il film chiavava mia cugina, e io guardavo

    RispondiElimina
  15. Quanti ricordi... il gatto si chiavava da solo mentre il film guardava me e mia cugina ricordare il VHS

    RispondiElimina
  16. mi sa che solo io faccio sesso normale

    RispondiElimina
  17. Quanti ricordi... il ricordo chiavava il film, e "La Chiave" filmava il VHS, mentre chiavava il Gatto con gli stivali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo del 28 Ottobre 2012 15.471 novembre 2012 23:38

      Grazie.

      Elimina
  18. Siete delle bestie, tutte 'ste minkiate tra i commenti a una morta coi fiocchi, un minimo di rispetto ekkekkazz! Onore a Sylvia, infamia a voi!

    RispondiElimina
  19. Quanti ricordi... le bestie chiavavano le minchiate, e i commenti filmavano i morti con i fiocchi, mentre il rispetto guardava chiavare

    RispondiElimina
  20. Quanti ricordi... i fiocchi chiavavano 'ste minkiate con un minimo di rispetto, mentre i commenti guardavano Sylvia l'infame ciucciare cazzi in mio onore.

    RispondiElimina
  21. quanti ricordi... il VHS chiavava i quanti, e i cazzi erano ciucciati dall'onore delle minchiate

    RispondiElimina
  22. lol, siete una manica di imbecilli :DD

    RispondiElimina
  23. Smettetela! Avete scassato il cazzo.

    RispondiElimina
  24. Sylvia Kristel1 novembre 2012 17:32

    Quanti ricordi... Anonimo si chiavava le maniche di imbecilli con il cazzo scassato mentre chiedeva di smetteterla.

    RispondiElimina
  25. Quanti ricordi...io chiavavo i tempi e il vhs si masturbava sul divano

    RispondiElimina
  26. Quanti riccordi... chiavavo Alice che chiavava i gatti che guardavano nel sole che guardava il film su VHS.

    RispondiElimina
  27. Quanti ricordi... chiavavo i tempi dei gatti che guardavano il VHS chiavato da mia cugina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanti ricordi...chiavavo.

      Elimina