domenica 2 settembre 2012

Sun Myung Moon (1920-2012)

DA QUALCHE PARTE NELLA COREA DEL SUD - Muore domani, 3 settembre 2012, Sole Myung Luna, un tizio che ha fatto veramente un macello di cose in vita. Ha fondato, ad esempio, la Chiesa dell'Unificazione. E pure il Washington Times. Due cose che, seppure così diverse tra loro, puntano ad uno stesso obiettivo: la pace nel mondo... o almeno, credo. Ha poi (probabilmente molti di voi se ne ricorderanno) celebrato il matrimonio di Milingo, prodotto Inchon (film che, nonostante avesse nel cast attoroni del calibro di Laurence Olivier, Jacqueline Bisset, Toshirō Mifune e Ben Gazzara, nessuno ha mai visto) e, l'anno scorso, pensate, a 91 anni suonati, ha persino progettato una barca inaffondabile. Da "vero genitore" poi, ha generato ben quattordici "veri figli".
Grazie a Cristo si è compiuta una "restaurazione" spirituale ma non fisica e così c'è bisogno di un secondo messia, per ripristinare anche l'integrità e la purezza fisica. Così devono nascere famiglie perfette per tracciare la strada.
E rinnovati ringraziamenti a Cristo che se l'è chiamato.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. Il reverendo Moon, un mito della teologia !

    MIM

    RispondiElimina
  2. Il re della religione fai da te, tipo Calvino.

    RispondiElimina