lunedì 3 settembre 2012

Meles Zenawi (1955-2012)

BRUXELLES, BELGIO - Beh, avevamo detto che ne avremmo parlato, eccoci qua. A soli quattro giorni dalla morte del papa annaffiatore è morto anche il suo amichetto, il Presidente della Repubblica d'Etiopia Meles Zenawi. Come nel caso del succitato papa negro, anche Zenawi era considerato da alcuni un santo, un grande statista, il padre della patria e da altri un pezzo di merda, un fascista, un nemico del popolo: la solita storia, insomma.

Nemico dell'estremismo islamico e dei diritti umani (stando ad Amnesty international) rimane una figura enigmaticatica, il cui necrologio non ci andava proprio di scrivere impegnati come eravamo a perdere giornate intere ascoltando il suo più pacifico connazionale.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento