martedì 28 agosto 2012

Abune Paulos (1935-2012)

ADDIS ABEBA, ABISSINIA, IMPERO ITALIANO - Che vestitino sobrio! No, non è morto l'equivalente negroide del Mago Otelma: si tratta dell'Abune Paulos (Abun è il titolo, tipo Papa), al secolo Gebre Medhin Wolde Yohannes, titolo completo Sua Santità Abuna Paulos, Quinto Patriarca e Catholicos di Etiopia, Ichege della Sede di San Tekle Haymanot, Arcivescovo di Axum. Insomma, in parole povere, 'sto tizio era il patriarca della chiesa ortodossa in Etiopia.

I giudizi su questo soggetto che ho trovato in giro per la rete sono contrastanti, tanto per cambiare: c'è chi lo definisce un uomo di pace e chi un nazista megalomane assetato di potere colluso col governo, in particolare con il Primo Ministro Meles Zenawi (ex Primo Ministro... ne riparleremo). In fondo, a noi, che ce ne frega?

Una cosa molto interessante è invece la modalità con cui in Etiopia usano festeggiare l'Epifania, che da quelle parti si chiama Timkat ed è la più grande festa religiosa del paese: per celebrare la ricorrenza del battesimo di Gesù a opera di Giovanni Battista, dopo qualche minuto passato a recitare roba incomprensibile l'Abun effettua un battesimo di massa spruzzando i fedeli... con un innaffiatoio! Assolutamente fantastico.

link

Morirono così


6 commenti :

  1. Beato te o Etiope che giravi tutto l'anno vestito da Carnevale e a parte i battesimi e le frasi incomprensibili hai vissuto quasi 80 anni senza mai fare un cazzo. In confronto a te il mago Otelma e' Stakanov

    RispondiElimina
  2. La chiesa ortodossa Etiope ha accettato la modernità, mentre a Roma ancora si gingillano con bacinelle e tazze battezzando uno alla volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Egregio dr. Fitzgerald mi sa che pure al livello sessuale la chiesa etiope e' piu' avanti di quella romana. Guardi che grinta questo Abune Paulos, un pornoattore mancato,un vero sventratope etiopi, mentre i nostri romani fanno i conclavi e s'inchiappettano.

      Elimina
    2. Vero, non c'è proprio competizione (a meno di non andare nella sezione Under 12 dove anche in vaticano sanno tenere alta la loro bandiera) ;)

      Elimina
    3. Scusi Dr . Fitzgerald ma noi forse ci siamo conosciuti al convegno "pedofilia e omosessualita' la chiesa entra nel terzo millennio" oppure "Religioni, Carnevali e Gay Pride:un unico modo di vestire"?

      Elimina
  3. Nella Chiesa Ortodossa usano gli shuriken come i ninja ?

    RispondiElimina