venerdì 20 luglio 2012

Celeste Holm (1917-2012)

NEW YORK, IF I CAN MAKE IT THERE I'LL MAKE IT ANYWHERE, USA - Passa a miglior vita anche l'attrice americana Celeste Holm. Forse vi ricorderete di lei per film come Barriera invisibile (per il quale vinse l'Oscar come miglior attrice non protagonista), Eva contro Eva (questo, come il precedente, prodotto dal severo padre di Richard D. Zanuck), Alta società, Tom Sawyer, Tre scapoli e un bebè (sapevate che il regista è Leonard Nimoy?) e L'aggeggioloso favoleggio del professor Horatio Hufnagel.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento