lunedì 28 maggio 2012

Gunther Kaufmann (1947-2012)

BERLIN, GERMANIA - Ed è morto pure l'attore cruccafricano Günther Kaufmann, che qui vediamo inspiegabilmente abbracciato a Bud Spencer. Kaufmann fu notato nel suo film d'esordio da Rainer Werner Fassbinder, che ne fece il suo attore feticcio: comparve così in Dei della peste, Attenzione alla puttana santa, Il matrimonio di Maria Braun, Lola, Veronika Voss (vista l'occasione ricordiamo Rosel Zech) e Querelle de Brest (famoso per la scena, censurata nella versione italiana, in cui Kaufmann incula il protagonista), solo per citarne alcuni. Kaufmann era così bello che Fassbinder se ne innamorò: rimasero insieme per due anni, ma dopo la fine della relazione continuarono a lavorare insieme, fino alla morte per overdose del regista nel 1982.

Nel 2001 fu coinvolto in un omicidio: trovato in possesso di denaro sottratto al suo commercialista, recentemente assassinato, fu condannato per omicidio e messo in galera; solo nel 2005 venne fuori che era invece stata la moglie del morto a ordire l'omicidio, e così tornò libero, libero di fare film del cazzo come Tesoro, sono un killer (ah, ecco dove ha conosciuto Bud Spencer).

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento