mercoledì 15 febbraio 2012

Otus (1973-2012)

HELSINKI, SUOMI - Muore oggi l'ennesimo mostro del metal: Otus (vero nome Tonmi Lillman), batterista dei Lordi (o schifosi, se preferite). Suonava anche senza mascherone in altre band metal. Nello specifico, nelle varianti dello speed (i Kylähullut, che vuol dire "idioti del villaggio"), del power (i Sinergy), e del gothic (i To/Die/For).

Sì, lo so che siamo nel 2012 e chi se ne frega del metal, però un necrologino-ino-ino andava fatto.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. "Sì, lo so che siamo nel 2012 e chi se ne frega del metal, però un necrologino-ino-ino andava fatto."

    Voi non sapete un cazzo del metal, babbei!

    RispondiElimina
  2. chi non apprezza il metal potrebbe fare oggi stesso la stessa fine chi lo sa..

    RispondiElimina