mercoledì 28 dicembre 2011

Sam Rivers (1923-2011)

ORLANDO, FLORIDA - I mostri sacri del Jazz sono quasi tutti morti, ora lo è anche Sam Rivers, sperimentatore jazzista che non si è mai del tutto liberato del bebop pur affacciandosi spesso su un bel po' di correnti.

Ha suonato con Braxton, con Dave Holland, con Hancock e con Davis e, visto che nel jazz a quanto pare il valore di un musicista si valuta in base alle sue collaborazioni, anche se non lo conoscevate ora dovreste togliervi il cappello e mugugnare "che peccato...". Beatrice è il suo brano più famoso anche se a me piacciono di più le cose così. Esticazzi direte voi.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento