venerdì 18 novembre 2011

Oba Chandler (1946-2011)

RAIFORD, FLORIDA, USA - Uomo morto in marcia sul miglio verde! Questa volta si tratta di Oba "Oba" Chandler, colpevole di aver... un secondo, dimenticavo che abbiamo un template apposito per questi casi:

Colpevole di aver...?
Nell'89 Chandler offrì a tre turiste (una donna, presumo sia quella col gatto morto in testa, e le sue due figlie) un giro sulla sua barca, dopodiché le stuprò e poi le buttò legate e ancora in vita in mare, dove morirono affogate. Vediamo, tre donne uccise... ma è il Trinity Killer (tra l'altro assomiglia vagamente a John Lithgow)! Chi se lo sarebbe mai aspettato da un uomo che a 18 anni era già stato in carcere venti volte (con un ventaglio di delitti che vanno dal furto d'auto alla rapina a mano armata) e che anche in seguito era stato accusato di svariati altri reati (ad esempio fu beccato a smanettarsi mentre spiava una donna dalla finestra, invece un'altra volta fu denunciato per il furto di 21 parrucche).

Ipse Dixit
Durante la sua quasi ventennale permanenza nel braccio della morte, Chandler aveva affermato diverse volte che le sue ultime parole sarebbero state
Kiss my rosy red ass!

E chi sei, Bender? Purtroppo, una volta arrivato a destinazione ha infine scelto di non fare nessuna dichiarazione. Peccato, avrebbe superato in stile (ma forse neanche) Reginald Brooks. Sei un quaquaraqua Chandler!

Sono le tagliatelle di nonna Pina
Vabbè, ora basta, sto esaurendo i titoli stupidi. Chandler ha richiesto un'ultima cena davvero ridicola: due toast con salame e senape e uno con burro d'arachidi e marmellata, più un caffè. Di' un po' Chandler, per caso avevi paura di arrivare all'inferno appesantito? Mah.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. io ho ucciso il Trinity Killer!!! yeah

    RispondiElimina
  2. nemmeno io vorrei appesantirmi troppo prima della mia esecuzione, avrei paura di vomitare fuori tutto in modo orrendo mentre schiatto. bianca

    RispondiElimina