lunedì 4 luglio 2011

Tom Kruse (1914-2011)

ADELAIDE, AUSTRALIA - E' morto Tom Kruse: aldilà della somiglianza del suo nome con quello del nano attore scientologista più amato da Spielberg, Kruse è stato davvero un grande uomo. Di lavoro faceva il postino, con la piccola differenza che, rispetto ai nostri, lui percorreva la Birdsville Track, una strada che si diramava dal sud dell'Australia verso il cosiddetto outback e che solo i cammelli e i mezzi fuoristrada potevano affrontare. Consegnava posta, medicine e cibo a 325 miglia di distanza e ogni viaggio lo impegnava per due settimane.

Nulla di che, direte voi pendolari, fatto sta che su di lui hanno fatto un film (prodotto dalla Shell) e su di voi no. Il film si chiama The Back of Beyond. Tra il documentario e il film, mischia riprese reali di un viaggio di Kruse più qualche episodio re-inscenato per le telecamere, visto che le tempeste di sabbia e cose del genere ogni tanto distruggevano parte del girato, comunque tra cammelli/ammazza dingo/stregoni pioggificatori capirete che lui era migliore non solo di Tom Cruise, ma anche di Com Truise.

link

Morirono così


1 commento :

  1. Ma...gli hanno fatto la statua quand' era ancora vivo ?

    RispondiElimina