domenica 19 giugno 2011

Swami Nigamananda Saraswati (19XX-2011)

DEHRADUN, INDIA -
Smettete di inquinare il Gange!!!

Questo è il motivo per cui il guru Nigamananda aveva iniziato il suo sciopero della fame. Ma a quanto pare nessuno vuole chiudere le miniere illegali nello stato dell'Uttarakhand e l'hanno lasciato morire, anche se l'immediato aggravarsi delle sue condizioni ha fatto salire il sospetto ai suoi seguaci che qualcuno lo avesse avvelenato.

Un'altro attento reportage dall'India più torbida solo per voi su iMdM.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento