mercoledì 22 giugno 2011

Maria Gomes Valentim (1896-2011)

CARANGOLA, BRAZIL, LALALALALALALA - Beh, che dire, non è durata molto. Dopo poco più di un mese è finito il regno di cartone di Maria Gomes Valentim, già campionessa brasiliana d'incartapecorimento e decana dell'umanità. Era il 18 maggio quando fu certificata donna più vecchia del pianeta, scalzando improvvisamente Besse Cooper dalla testa del Motomondiale Supervecchiacci; ma a quanto pare Maria Gomes Valentim non ha retto l'emozione ed è passata a miglior vita, appena qualche giorno prima del suo 115° compleanno.

Tutto da rifare, come direbbe Pizzul: Besse Cooper riconquista quindi la prima posizione e dichiara sorridente:
Alla faccia tua, Maria Gomes Valentim!

La ricetta di lunga vita
Ormai è un appuntamento fisso, magari prima o poi qualche supervecchiaccio ci darà qualche dritta interessante. Secondo Nonna Quita, come veniva chiamata, la sua resistenza alla morte era dovuta all'alimentazione: colazione con un po' di pane, caffè, frutta e occasionalmente un po' di vino (inoltre pare andasse pazza per la feijoada, tipico piatto brasiliano a base di fagioli). Inoltre, la sua nipotina 63enne ha dichiarato:
She has lived long because she has always taken care of her own life, and not the life of others
Quindi, riassumendo: pane, fagioli ed egoismo, non male come elisir di lunga vita!

link

Morirono così


2 commenti :

  1. E un bel bicchiere di vino ad annaffiare il tutto!
    PS Ma Pizzul è ancora vivo?

    RispondiElimina
  2. Mi è venuto lo stesso dubbio e ho controllato, sì, è ancora tra noi.

    RispondiElimina