sabato 22 gennaio 2011

Don Kirshner (1934-2011)

FLORIDA, EE.UU. - Quando muoiono persone di questo genere è sempre un peccato. Magari leggendo solo il nome i più si diranno chi è questo? (io per primo) Ebbene questo è Don "orecchio d'oro" Kirshner, uno dei più grandi talent scout musicali di sempre. Pensate che se lui non fosse mai esistito o si fosse dedicato a fare altro nella vita, noi oggi non conosceremmo gente del tipo: lui, lui, loro, lei, loro, lui, loro, peccato solo che abbia anche scoperto costui.
Il periodo di maggiore successo è stato nei 50s e nei 60s, oltre a scovare talenti aveva anche fondato 3 case discografiche: Dimension Records, Colgems Records y Kirshner Records. Nel '72 lanciò il programma TV Concerto rock di Don Kirshner che fu trampolino di lancio di artisti che oggi sono leggende della musica.
Ci tengo a sottolineare che il mio capo mi ha suggerito di parlare in questo necrologio del fatto che il morto in questione fosse citato in un episodio dei Simpson dal titolo "Paura di volare"... purtroppo non ho trovato niente a riguardo, in compenso quando ho letto "orecchio d'oro" mi sono venute subito in mente 2 cose... di cui una non c'entra un cazzo, ma l'altra è perfetta. Quindi spero che il mio capo non rompa il cazzo e pubblichi con poche storie questo necrologio.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Nella puntata dei Simpson erano citati i Monkees, non Don Kirshner, bestia!

    RispondiElimina
  2. insomma un brav'uomo

    RispondiElimina
  3. quando inizieranno a morire Prince, Police, America, Aphex Twin, Phil Anselmo e cose del genere starò veramente male

    RispondiElimina