martedì 30 novembre 2010

Prince Chunk (1998-2010)

TRENTON, USA - Non c'è più Prince Chunk (letteralmente "Principe Pezzettone"), gatto obeso. Con i suoi 20 kg era, pensate, il secondo gatto più ciccione del mondo, un solo kg più leggero del primo classificato, che dovrebbe essere sto coso. Insomma, un chilo glielo potevate far prendere, che ci vuole, lo potevate ingozzare come le anatre o gonfiare come i maiali. Vabbè, pazienza, ormai è andata.

Pensate, la sua vecchia padrona non poteva più permettersi di mantenerlo (e ci credo), così aveva tristemente deciso di abbandonarlo: subito ben 500 famiglie si sono fatte avanti per adottarlo. La fortunata famiglia che si è aggiudicata, non so con quale criterio, l'animale ciccione ha persino creato una fondazione, la Prince Chunk Foundation (andate a vedere il sito, ne vale la pena), per aiutare gli animali temporaneamente senza casa a causa dei dissesti finanziari dei padroni. Per fortuna c'è qualcuno che pensa agli animali barboni!

Tranquillo, Principe Pezzettone, nello Zoo di Gesù potrai mangiare a volontà, tutti sanno che lui moltiplica i pani e i pesci.

link

Morirono così


4 commenti :

  1. ma lu poro gatto, oltre a non aver raggiunto il record di obesità, avrà pure la sfiga di non poter essere neanche candidato per il titolo, essendo giunta la notizia della sua dipartita quando già le liste di novembre erano chiuse?
    o la Morte sarà misericordiosa, e lo ripescherà?

    RispondiElimina
  2. in realtà è morto in tempo, solo non superava il carisma di Target e quindi niente, non possiamo mettere più di un animale alla volta

    RispondiElimina
  3. Elisabetta De Cresi01 dicembre 2010 20:01

    Dr. Tod, in verità tu sei un toporagno!

    RispondiElimina