sabato 10 settembre 2016

Mongo (1994-2016)

ATHERSTONE, INGHILTERRA -
Uno scimpanzé glabro? E si chiama Mongo??? Lo voglio papà!
-Gesù Cristo al babbo

Beh, accogliamo (con non poca costernazione) nello zoo di gesù, Mongo, scimpanzé il cui video è diventato virale qualche tempo fa per via del fatto che soleva divertirsi cafuddando di mazzate i suoi consanguinei o, per dirla con le parole della traduzione automatica di youtube (ma chi cazzo è che me l'ha attivata?):
Combattere nude scimpanzé

Questi sono gli scimpanzé dello zoo Twycross a Atherstone, Inghilterra. I due fratelli sono affetti da alopecia, che è il termine medico generale per la perdita dei capelli. In sottofondo si sente qualcuno che chiede il custode su di esso e il custode che spiega.

Le scimmie hanno una bella lotta rumorosa vecchio. Alcuni graffi e alcune ferite minori e probabilmente un paio di cicatrici, ma poi tutto dimenticati e il tempo per un abbraccio.
Insomma, alla fine anche per le scimmie finisce sempre tutto a tarallucci e vino... va beh, comunque sia, quel viziato di Gesù sarà contento (e anche io un po' lo sono, visto che sono riuscito finalmente a recuperare uno dei concorrenti della rosa del sondaggio del mese del passato).

link

Morirono così


4 commenti :

  1. Risposte
    1. Non ci si riesce a liberare dell'influenza di Elio

      Elimina
  2. Gustavo Lasborra14 settembre 2016 23:03

    Peccato!!! Al momento l'ho scambiato per quel criminale di George Bush.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho scambiato per Obama.

      Elimina