martedì 17 maggio 2016

Pierre (1983-2016)

SAN FRANCISCO, IF YOU GO TO - Il pinguino spelacchiato travestito da Fonzie che qui vedete è defunto alla veneranda (beh, per un pinguino lo è) età di 33 anni. Si chiamava Pierre, era un pinguino africano ed il motivo per cui era vestito così non era cercare di essere il pinguino più fico dell'universo. Nel 2008 aveva perso il suo piumaggio per via della muta che stagionalmente colpisce la sua specie ma, come potete immaginare, le piume non gli ricrescevano. Da essere il maschio alfa, si trasformò nel pinguino più asociale e maltrattato del branco, al che i suoi stilisti, in pena per tutte le beccate che il nostro piccolo grande eroe si prendeva, gli disegnarono queste giacchette in neoprene atte a permettergli di mantenere il calore corporeo sott'acqua. Il caro Pierre tornò così come per magia ad essere il più grande scopapinguine del suo branco, le piume gli ricrebbero e la sua storia fu pubblicata sotto forma di racconto per bambini (Pierre the Penguin, A True Story).

link

Morirono così


6 commenti :

  1. Questa è una storia bellissima. Grazie Imdm

    RispondiElimina
  2. credo che questa storia mal si adatti a un angolo del vergognia... peccato...

    RispondiElimina
  3. Eh già, uno dei pochi esemplari accolti nello zoo di Gesù nel silenzio generale, senza neanche un minimo di vergognia ad accompagnarlo.

    RispondiElimina
  4. Per una volta, una storia di animale che non ha niente di vergognioso

    RispondiElimina
  5. Ho una tutina simile per l'uccello

    RispondiElimina