mercoledì 18 maggio 2016

Ian Watkin (1940-2016)

NUOVA ZELANDA, SINGAYA - Forse i più distratti tra voi non lo sanno, ma esisteva un tempo in cui Peter Jackson non faceva film del cazzo stracolmi di nanetti di varie specie. A quel tempo, il regista ciccione neozelandese girava capolavori del grande schermo dai quali non si può prescindere, altro che unico anello del cazzo! Tra queste pellicole snobbate dalle stupide masse e dalla critica gnegné, il vero capolavoro è Braindead (Singaya, anyone?), film in cui il corpulento Ian Watkin interpretava Les, lo zio cafone e pervertito del protagonista. Ci piace immaginare che, come nel film, Ian sia deceduto mentre si concedeva una meritatissima doccia (di sangue).

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento