lunedì 16 maggio 2016

Guy Hamilton (1922-2016)

MAJORCA, SPAGNA - Che palle, non c'ho voglia di scrivere il necrologio a Guy Hamilton! Però lo devo fare per forza, è morto un mese fa, lo abbiamo pure messo in rosa... beh, facciamo una cosa veloce: regista di ben quattro film di James Bond (Missione Goldfinger, Una cascata di diamanti, Vivi e lascia morire, L'uomo dalla pistola d'oro), lo ricordiamo anche per aver girato i due film agatacristiani Delitto sotto il sole e Assassinio allo specchio, nonché il bellissimo (scherzo) Le avventure di Remo Williams (ne avevamo già parlato).
La differenza tra un produttore e un regista? Il produttore mette a disposizione il denaro, il regista lo spende; in genere il produttore se la prende col regista perché ha speso molto più del previsto, il regista lo fa parlare, ma continua a spendere. Al regista va tutto l'onore, al produttore viene un'ulcera.
link

Morirono così


3 commenti :

  1. una volta era un bel sito , dopo la pausa forzata sito di merdaa ...che siano cambiato gli admin?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per un attimo, ho pensato ci fossimo giocati Daniele Piombi.
      Comunque concordo, necrologio troppo acerbo, questa Next Generation è addirittura più permalosa della prima e per di più censorea.
      Purtroppo io c'ero, anche se come moccioso, e posso dire che "Il mio nome è Remo Williams" fu un film atipico, ma coi contrococomeri, per l'epoca, una sorta di antesignano dei superhero movies di adesso, chiaro che se hai 20-25 anni, non può farti che cacare.

      Elimina
  2. Ha diretto anche "I due nemici" (1961), con Alberto Sordi e David Niven.

    RispondiElimina