mercoledì 30 marzo 2016

Hayabusa (1968-2016)

BIG, JAPAN - Era dal 2001 che non calcava i ring di nessuna federazione di lotta libera: questo perché s'era rotto il collo durante una pericolosa manovra aerea, autoparalizzandosi all'istante. Dopo il brutto incidente, però, Hayabusa (che significa falcone) non si demoralizzò e tentò di riciclarsi come cantore sediarrotellato ricevendo, purtroppo, scarso successo. Aveva imparato nuovamente a camminare da meno di un anno ed ecco che un'emorragia subaracnoide lo porta dai kami. Lo ricorderemo per sempre quand'ancora volteggiava da una parte all'altra del quadrato senza subodorare che un giorno sarebbe diventato un paralitico.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento