giovedì 4 febbraio 2016

Ettore Scola (1931-2016)

ROMA, ITALIA - Ecco il necrologio che avremmo dovuto scrivere due settimane fa: è una giornata particolare, di quelle da passare con tutta la famiglia, di quelle che, quando la mamma mette in tavola la cena, un bel piatto di maccheroni non manca a nessuno, nemmeno ai più brutti, sporchi e cattivi. E prima di riuscire a chiedere "che ora è?", di colpo diventa la più bella serata della mia vita e l'unica domanda che resta da farmi è "riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Africa?"
Io sogno sempre i baci tuoi! I baci mendaci tuoi! I baci mordaci tuoi! Mortacci tuoi!
link

Morirono così


11 commenti :

  1. Questo si che era un regista coi controcazzi. Non quelle merde che neanchesocomesechiameno che fanno i films di oggi, tipo quel coglione di sorrentino e la sua "grande cagata".
    Morto dell'anno, subito.

    RispondiElimina
  2. Avete rottoercazzo co' 'sta approvazione dei commenti.

    RispondiElimina
  3. Grazie, ragazzi, per aver recuperato il Maestro, però dai, è morta Barbarella... ma dov'eravate negli anni '80 mentre ci spippazzavamo anche grazie a lei?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che gufate tiri!
      ...
      Jane non ascoltarlo, non sa quello che dice.

      Elimina
    2. Eravamo tutti da tua sorella che ci avvisava quando i cinema erano chiusi

      Elimina
    3. La Jane non c'entra... non è morta questa Barbarella, è morta quest'altra.

      Elimina
    4. Grazie, Anonimo n°2, per la puntualizzazione che io avevo ritenuto inutile... RIP Barbarella Bauer e perdonali, se puoi.

      Elimina
  4. All'autore dell'articolo: il link di "La più bella serata della mia vita" (un capolavoro) rimanda ancora al video de "La Cena"...

    RispondiElimina
  5. Registi di questa classe li abbiamo terminati ,adesso divertitevi con le minchiate di fiction su rai uno e con le telenovelas argentine.

    RispondiElimina
  6. Ferilli prrrrrrrrrrr. sorrentinoprrrrrrrrrr...biase pr........ sica ......prrrrrrrrrrr........pieraccioni prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr.....fiction non uccidere su rai uno.. ahha PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR.................................. MERDE DI ATTORI E REGISTI DEL CAOZOINITALIAN

    RispondiElimina
  7. peccato che scola è morto lo stesso mese de blowfly, ja'nculato er voto.

    RispondiElimina