lunedì 4 gennaio 2016

Novembre 2015 - Il listone dei candidati

Vi avevamo preannunciato la nostra resurrezione ed eccoci qua per una nuova, strepitosa, mirabolante idea del cazzo: il listone dei candidati (applausi, prego). Come funziona? Beh, è presto detto: resici conto che non possiamo più garantirvi se, mese per mese, riusciremo a necrologizzare degnamente tutti i pretendenti al titolo di Morto del Mese, faremo in modo di segnalarvi brevemente in questa sede vita, morte e miracoli dei morti in questione (soprattutto morte). Ma procediamo senza indugio con i candidati a Morto del Mese di Novembre 2015 che, in rigoroso ordine alfabetico, sono:

Andy White (1930-2015) - C'è solo un uomo che può fregiarsi del titolo di 5° beatle. Anzi no, eccone un altro, ma... cazzo! Ce n'è un bordello! Ecco: Andy White era uno di loro. (link)
Bruno Giovanni Lonati (1921-2015) - Correva l'anno 1994 e BGL fece coming out. No, non dichiarò le sue preferenze sessuali. Confessò, invece, di esser stato l'uomo che sparò fatalmente a Mussolini. Pare che le sue dichiarazioni siano state smentite dalle evidenze, ma chi siamo noi per negargli un posticino nei nostri cuori antifascisti? (link)
Carol Doda (1937-2015) - Chi dobbiamo ringraziare se le tette sono così presenti nelle nostre vite? Ve lo siete mai chiesti? Ebbene: sembra che uno dei ringraziamenti più grossi debba andare proprio alle sue due gemelline. (link)
Dennis P. Eichhorn (1945-2015) - Un uomo che farcisce i suoi fumetti con sesso, droga e violenza così come faceva Dennis P. Eichhorn merita tutto il nostro rispetto. Vi basterà dare un'occhiata alle sue copertine per non essere che d'accordo con noi. (link)
Don Vito (1956-2015) - Al secolo Vincent Margera e zio del più famoso Bam, ricordiamo Don Vito per la sua interpretazione del ciccione schifoso (ruolo che non gli veniva affatto difficile) in programmi-verità come Jackass et simili, nonché per il suo vizietto di toccare i culi alle dodicenni che gli è costato non so quanti anni di galera. (link)
George Barris (1925-2015) - Customizzatore d'auto, ha creato la Batmobile del '66, la Munsterkoach e le macchine da scontro dei Banana Splits. (link)
Gunnar Hansen (1947-2015) - Il Faccia di Cuoio originale. Siamo sicuri che si farà strada nel concorsone mensile a colpi di motosega. (link)
Jonah Lomu (1975-2015) - Mai avremmo pensato di inserire in rosa un rugbista prima d'ora e di sicuro rimarrà il solo ed unico foreverandevah. (link)
Luca De Filippo (1948-2015) - Gli faceva talmente schifo il presepe che è schiattato prima di natale. (link)
Michael C. Gross (1945-2015) - Inserendo un fantasmino bianco in un segnale di divieto è entrato nella leggenda. (link)
Moira Orfei (1931-2015) - Speriamo solo che non truccherà il sondaggio con la stessa ostinazione con cui truccava la sua faccia. (link)
Nando Gazzolo (1928-2015) - Ha partecipato a Carosello, ma non è questo il motivo per cui ora si trova qui. (link)
Nick Bockwinkel (1934-2015) - Avete avuto il suo faccione in homepage per più di un mese. Ormai saprete pure quanti peli c'aveva sulle palle. (link)
Nicoletta Machiavelli (1944-2105) - Bomba sexy del cinema di genere, per via della sua conversione alle pratiche di Osho per poco non si giocava la candidatura. (link)
"Philty Animal" Taylor (1954-2015) - Certo, non è Lemmy, ma è pur sempre un pezzo fondamentale della storia dei Motörhead. (link)





Allora, speriamo che l'idea del listone incontri la vostra approvazione. A brevissimo uploadiamo anche il sondaggio relativo ai morti qui sopra (al quale vi sarà possibile votare per un paio di settimane circa), dopodiché pubblicheremo il listone dei morti di dicembre con annesso sondaggio. Restate sintonizzati e scoprirete quali altre frizzanti e mortali rubriche abbiamo in serbo per voi.

Morirono così


43 commenti :

  1. Siete diventati ermetici.

    RispondiElimina
  2. CAZZO! Licio Gelli, avatar di Belzebù in persona ed Armando Cossutta, marionetta di Stalin non sono delle merdacce.

    RispondiElimina
  3. Non male l idea del listone . Una nuova idea e' sempre cosa ben accetta

    RispondiElimina
  4. Ma dove cazzo è Helmut Schmidt? Ma cosa kazzo avete bevuto? Ci mettete tutte ste scoreggie di esseri umani e non lui. Ma andate a fanculo voi e il sito, imbecilli. E poi volete il rispetto dei lettori...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei bravo a dare incoraggiamenti, perché non gli dici pure che puzzano, così scrivono più volentieri.
      Siete forti necrofori, dai che aspettiamo solo voi.

      Elimina
  5. Vabbè, insomma... i necrologi-sveltina sono meglio di niente.

    RispondiElimina
  6. Quindi da giornale l'appuntamento diverrà mensile? Non ho ben capito. Comunque qualunque cosa pur di non perdervi.

    RispondiElimina
  7. SCHMIDT! Almeno mettetelo a dicembre, Cristo! Ai tempi avevate anche necrologizzato il cesso di sua moglie ed ora...

    RispondiElimina
  8. Non ho capito un cazzo

    RispondiElimina
  9. 3 semplici passaggi:
    1)Prendete il listone,
    2)arrotolatelo a mò di pergamena,
    3)ficcatevelo su per il culo.

    RispondiElimina
  10. Cremolato alla pesca5 gennaio 2016 16:06

    Il listone è una cagata e per di più tradicsce alla radice la Weltanschauung del MdM.
    Dice bene l'anonimo esimio collega, ficcatevelo su per il culo il listone. Secondo voi abbiamo bisogno di scariche diarrotiche come quelle propinateci ?

    RispondiElimina
  11. Se facessi anche io i listoni con il mio lavoro arretrato, mi licenzierebbero immediatamente. Non avete voglia di fare un cazzo, accettiamo solo perchè costretti, sia ben inteso.

    RispondiElimina
  12. Almeno fate i necrologi tradizionali per i VIDs (Very Important Deads)!!

    RispondiElimina
  13. Ma andate a farvi fottere tutti che muore il Chuck Norris della Germania Ovest e voi mi mettete questi abomini umani in lista.

    RispondiElimina
  14. Non so....così mi sembra ci sia troppa carne sul fuoco...boh...vedremo...

    RispondiElimina
  15. -NonSonoUnRobot-5 gennaio 2016 20:21

    Il ciccione toccaculi x me vince a mani basse

    L'idea del listone invece del singolo necrologio personale mi sembra una cazzata colossale, ma so che ve ne sbatterete altamente della mia opinione e per questo continuo a seguirvi

    RispondiElimina
  16. Ammazza che idea del cazzo

    RispondiElimina
  17. Ma si può sapere chi cazzo sono quelli che danno il voto a quella scurreggiona della Orfei?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è il viscido che vogliamo, senza peli (pubici) sulla lingua.

      Elimina
    2. E se dovesse avere peli, di sicuro non sarebbero suoi (semmai di qualche camionista)

      Elimina
    3. viscidone, vorrebbe le sue icone, Raffaella Carrà e Madonna, ma ancora deambulano.

      Elimina
  18. ma pappa francesco non c'è nel listone?
    tra quelli che ci sono voto bam bargera in quanto è l'unico su cui segarsi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cazzo come sei messo male fratello

      Elimina
    2. non ci sono, però ci possiamo mettere tua madre pescivendola che arrotonda spalando il carbone sul titanic dove viaggia dove leonardo dio capra e cheit uinslet si accoppiano selvaggiamente come babbuini mannari in overdose da viagra prodotto dagli ebrei aschenazisti di zurigo che rompono i coglioni ai clienti del club pascha di Wiedikon e invstono in azioni bayer e rosc.
      pappa francesco

      Elimina
  19. Ma a voi cazzoni non vi frega un cazzo dello sfregio alla memoria del cancelliere Schmidt? Viscido, Zepe, Ago, Anonimo dite un cazzo di qualcosa e la sua anima sarà salvata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. ok...dico...che non me ne frega un cazzo..
      a posto?..anima salvata?

      Elimina
    3. La sua forse, la tua no perché hai dimostrato di essere il male assoluto. Ci vediamo all'inferno.

      Elimina
  20. Cazzoni oggi è morta Silvana Pampanini bellezza anni 50. Quando le donne ancora non si mettevano il silicone e avevano un sacco di peli sul pube.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è morta silvana pompini?
      pippo bacco

      Elimina
    2. Era cosi casta e pura che nelle scene di nudo dei suoi film dovevano pagare pure delle comparse unico dubbio ma come mai si e chiavata almeno 100 masculiddti?

      Elimina
    3. Solo perché non ha potuto ai suoi tempi, s'è rifatta da vecchia però.
      Ha deciso che voleva mantenere un'immagine giovanile, e c'è riuscita, infatti somigliava a Regan MacNeil.

      Elimina
    4. O forse l'ha fatto per mettere le mani avanti, mezza imbalsamatura era già completata.

      Elimina
    5. Comunque concordo con viscido, era una figa di primissimo livello ai suoi tempi, molto alta oltretutto.

      Elimina
  21. A me sta cosa del listone piace pochino, ma come detto da altri me lo farò piacere pur di non perdervi. Peró così diventa solo un votificio, e si perde parecchio il senso di tutto. Mai una gioia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la penso così. Alla fine una delle cose belle di questo sito era leggere i necrologi per farsi quattro risate. Vedere sti epitaffi di due righe toglie proprio il senso di ciò che era la bellezza di questo sito, rendendolo solo una sciaccapomellata e basta. Dopo la chiusura della chat, pure questa ora. Minimalisti senza ritegno.

      Elimina
    2. ....ma meglio di niente..

      Elimina
  22. E qualcuno ancora parla male di hitler e mussolini !LA germania in mano ai nordafricani bella rroba .. se c'era mussolini e hitler quanta pulizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per la padronanza della lingua italiana. Se c'èra mussolini c'haveva 300 anni e guardava albano e romina in vhs con il repeat. Se c'era mussolini ti aveva già impalato, inutile mongoloide.

      Elimina
    2. Quela era una spezialità di Conte Vlad III di Valacchia, membro di Casa dei Drăculești. Notisimo e cruddele nonche famiggeratto impallatore, conoziuto in tuta Europpa per sua crudeltà. Concordo su pocca padronazza di limba italiana da parte dell'inutile mongolide ah ah

      Elimina