giovedì 29 ottobre 2015

Frank Watkins (1968-2015)

FLORIDA, U.S.A. - L'altro giorno, mentre scrivevo il necrologio del testa di minchia ciccione metallaro mi chiedevo: ma è mai possibile che in tutti questi anni non abbiamo mai scritto un necrologio per uno dei componenti della band chiamata proprio Necrologio ("obituary" in inglese non significa obitorio ma, sappiatelo, necrologio)? E chi ti va al creatore? Proprio lui: Frank Watkins, storico bassista della band, nella quale ha militato per circa un trentennio e con cui ha registrato tutti gli album tranne il primo. E l'ultimo! Visto che qualche anno fa ha scazzato con i ragazzi del gruppo per poi mettersi a suonare con i norvegesi Gorgoroth, assumendo, per la gioia di grandi e piccini, l'identità pseudosatanica di Bøddel.

link

Morirono così


7 commenti :

  1. Noooooooooooooo il bassista del mitico "cause of death"!!!

    RispondiElimina
  2. Cremolato alla pesca29 ottobre 2015 12:30

    Maccheccazzo, un altro morto inutile che ha giustamente posto fine a una vita inutile. L'entropia ringrazia, io pure.
    Possibile che muorono solo dei coglioni ?

    RispondiElimina
  3. bene per il necrologio del gorgorotto, ma intanto è morto uno degli antò della guerra degli antò. per facilitarvi il lavoro era quello che faceva antò lo zombi http://www.cityrumors.it/notizie-laquila/cronaca-laquila/170940-laquila-e-morto-danilo-mastracci-uno-dei-4-punk-de-la-guerra-degli-anto.html

    RispondiElimina
  4. Dite quello che ve pare a me pare uguale a Crozza che imita Frank Watkins.

    RispondiElimina
  5. Cause of death...grandissimo album! Adesso uscira: Cause of death 2: Tumor!

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Tumorato di Dio, anzi di Lucifero.

    RispondiElimina