sabato 6 giugno 2015

Silvio Spaccesi (1926-2015)

ROMA, ITALIA -
Grande guerriero? Guerra non fa nessuno grande.
Diventa tutt'uno con la Forza anche Silvio Spaccesi, attore e doppiatore italiano. Oltre che a non ricordarlo come caratterista in diversi film come Cafè Express, Detenuto in attesa di giudizio e Come fu che Masuccio Salernitano, fuggendo con le brache in mano, riuscì a conservarlo sano, lo ricordiamo per la sua intensa attività di doppiatore: hanno perso quindi la voce lui, lui, lui, lui, lui, lui, lui, lui, lui e lui, ma soprattutto Yoda in episodio V e VI.
Presto riposerò... sì, per sempre dormirò. Meritato avrò?
link

Morirono così


11 commenti :

  1. Sì, vabbè, bravi, avete recuperato il morto da nerd (Star Wars, blabblabbla), ma che facciamo con Alberto de Martino, Annarita Sidoti, Claudio Angelini, Tarek Aziz e chissà quanti altri solo nelle ultime settimane?!?!
    Fatevi aiutare, aprite le selezioni per reclutare redattori, che ci vorrà mai? Lo fanno tutti i siti di successo. Perché ostinarvi a tenere tutto "a gestione familiare" quando è chiaro che c'è un pubblico interessato che sarebbe contento di avere più ciccia sul fuoco? Avete trovato un lavoro e non avete tempo da perdere conq queste minchiate? Delegate!!!!!! Lo fanno tutti, lo fa il Berlusca, lo faceva anche Ovini Bokini!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non delegate nnt. Va bene tutto cosi', poco ma buono.

      Elimina
    2. Mi fa piacere per te, se hai standard così bassi. Il poco lo vedo, il buono non più. Contento tu.

      Elimina
    3. In effetti i necrologi hanno perso un po' di stile : a quanto pare i redattori stanno invecchiando o si sono stancati (o hanno messo su famiglia)

      Elimina
  2. Aveva una voce molto caratteristica. Adottai per 10 anni come tormentone il suo "E' buono, ALMENO??" in Arancia Meccanica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh anche noi, per poi scoprire che la citazione esatta era "sono buoni, ALMENO?" (in riferimento agli spaghetti)

      Elimina
  3. Dipartito il fondatore e proprietario della Playmobil... che dite, allunghiamo la lista?

    RispondiElimina
  4. noo il galeone playmobil!!! mia mamma ha dovuto vendere il culo per un mese per comprarmelo quando ero piccolo perchè costava 200 mila lire!
    renzo mattei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confesso che ne voleva 500 ma alla fine piaque anche a lei e mi fece lo sconto

      Elimina
    2. Bè... lo scrivo io visto che nessuno l'ha messo.
      Spaccesi è stato anche lo storico Pietro Di Bernardone nel Musical "Forza Venite Gente", rappresentato in ogni parrocchia con una media di almeno dieci fedeli (che poi si sa che cosa succede negli oratori, tutto tranne le preghiere, ma vabbè...)

      Elimina
    3. E come dimenticare il Cavalier Beccaceci presidente tirchio della Marchigiana in Mezzo destro e mezzo sinistro?

      Elimina