martedì 5 maggio 2015

Grace Lee Whitney (1930-2015)

COARSEGOLD, CA, U.S. -
They wanted William Shatner to have romances in each episode with a different person, because for him to be stuck with one woman was not good for him and it wasn't good for the audience. That's what they told me, so I was written out. There were two blonde girls and one black girl. Nichelle was a more important character and couldn't be written out. Everything's political in America. One of the blondes had to go. The other one was engaged to the boss, so guess who went? I just about killed myself. I drank, that's what we do, we drink to get rid of pain. I was really mad. My God, was I bitter.
Eh sì, quella è nera, quell'altra si scopa il capo etc; tanti sacrifici inutili (assumeva addirittura anfetamina per restare abbastanza magra per riuscire ad entrare in quelle tutine da trekkie del cazzo), ma alla fine Grace Lee Whitney fu estromessa dalla serie spaziale più ridicola di sempre (ovviamente stiamo parlando di Star Trek) dopo appena otto puntate della prima serie originale. Interpretava tal Janice Rand, che era una specie di segretaria del Capitano Kirk. Oltre a Star coso, ebbe poche parti più o meno rilevanti: era una delle colleghe della Monroe in A qualcuno piace caldo e interpretò Kiki la cosacca in Irma la dolce.

link

Morirono così


12 commenti :

  1. Da sempre le negre zozze tirano piu' delle WASP bionde.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parla per te, maledetto pervertito :)

      Elimina
  2. Dionigi di Alicarnasso5 maggio 2015 17:18

    Qui si parla di una vera fregna vintage, tutta spremute anfetamine e LSD, altro che quelle zozze rifatte bombate di ora.
    Che la cadaverica venga proposta come miss morta mi raccomando. E mi raccomando pure di farla arrivare seconda dietro una negra qualsiasi.

    RispondiElimina
  3. serie spaziale più ridicola di sempre (ovviamente stiamo parlando di Star Trek)....ma che cosa stai dicendo...ma ti rendi conto?

    RispondiElimina
  4. Chi si firma è perduto5 maggio 2015 19:18

    Evabbè che avrà detto mai. Concordo che era meglio Spazio 1999 prima serie, non vi è dubbio alcuno. Almeno non lì non c'era il marconista frocio coreano che stava fisso sotto al tavolo di Tiberius (sic) kirk, poi dice che licenziettero le bonone coscione, ci credo.

    RispondiElimina
  5. la serie spaziale più ridicola di sempre TUA SORELLA

    RispondiElimina
  6. Anche lei in effetti è ridicola ma non spaziale.

    RispondiElimina
  7. Gesù di Megadeth7 maggio 2015 01:01

    Ma più di tutto mi chiedo: come diavolo sono riusciti a riprodurre l'impagliatura delle sedie coi capelli?

    RispondiElimina
  8. ARTICOLO LA STAMPA WEB7 maggio 2015 16:04

    "Donne che vedono il futuro" e la foto di Emma Bonino...preparate il necro.

    RispondiElimina
  9. Ahahahah! Kiki la Cosacca! è deciso, il mio voto va a lei. Poi come al solito la storia della troca rende il tutto più divertente.

    P.S. : Cosa ne sarà stato di Annie l'Amazzone, Lolita, Mimi la Mau Mau e delle Gemelle Zebra? Staranno ancora godendo della luce del sole o saranno sottoterra divorate dai vermi?

    RispondiElimina
  10. Io generalmente rispetto i gusti e pareri di tutti... Ma tutte ste boiate di fantascienza e star trek e simili... Mi hanno sempre fatto cagare in una maniera indecorosa.... Quella in cui c'era questa biondazza anni '70 in particolare...
    Pareti con mille bottoni inutili... Cose totalmente inventate... Spade laser... Tute inguardabile... Mai capito come possa piacere a chi ha già compiuto piu di 6 anni...

    RispondiElimina