giovedì 26 marzo 2015

Scott Clendenin (1967-2015)

STATI UNITI DEL DEATH METAL - Per la serie "deathmetallari che se ne vanno", salutiamo Scott Clendenin, bassista memorabile per la particolarità di aver registrato solamente un album nella sua carriera: The sound of perseverance, ovvero l'ultimo disco dei Death. E' stato anche fondatore, sempre insieme a Chuck Shuldiner, dei Control Denied, ma lasciò la band poco prima delle registrazioni del loro unico album. Probabilmente si era di colpo rotto le palle di tutte quella masturbazioni soniche.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Certo che per essere il Suono della Perseveranza si scassava presto a fare le cose

    RispondiElimina
  2. Aaahh i Death, che gruppone

    RispondiElimina
  3. probabilmente si era accorto di fare un genere di merda

    RispondiElimina