domenica 29 marzo 2015

Ivo Garrani (1924-2015)

ROMA, CALIBRO 9 - Basterebbero già solo due film, nell'enorme filmografia dell'attore Ivo Garrani, per considerarlo una leggenda del cinematografò: La maschera del demonio e Milano calibro 9. Oltre ai due lavori già citati, ne ha fatte di cose, ad esempio La morte viene dallo spazio, Seddok, l'erede di Satana, Ercole alla conquista di Atlantide, Il gattopardo, Casanova '70, Waterloo, Bronte: cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato, Holocaust 2000, Zora la vampira, Un posto al sole e qui è meglio che ci fermiamo, va'. Il trapasso viene annunciato dal figlio Toni, che su faccialibro scrive:
Ciao papà, te ne sei andato nel sonno, tranquillo e senza disturbare, seguendo quel modo di fare appartato e schivo che ti ha sempre tenuto lontano dai clamori e dalle luci del mondo dello spettacolo, di cui per altro tu sei stato un grandissimo protagonista.
link

Morirono così


8 commenti :

  1. Bravo toni garrani, è sottovalutato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo ivo garrani, e' sottoterra.

      Elimina
  2. Daundre Barnaby ha finito la sua corsa.

    RispondiElimina
  3. Io lo conoscevo solooooo per " un posto al sole " . Papa' Poggi

    RispondiElimina
  4. Adesso ha un posto al cimitero.

    RispondiElimina
  5. Mi ripeto son sempre io.... Chi ci rimane? IVO GARRANI ERA UN GRANDE chi ci resta ad allietare il panorama cinematografico italiano quei quattro stronzetti che fanno le fiction carabinieri?

    RispondiElimina
  6. Non si era detto che i Mister Morto dovevano essere froci ?

    RispondiElimina