lunedì 23 marzo 2015

A. J. Pero (1959-2015)

TOUR BUS, STATES - Però... per uno che credeva nel rock 'n' roll, avere un arresto cardiaco nel bel mezzo di un tour dev'essere il top. Salutiamo A. J. Pero, storico batterista dei truccatissimi Twisted Sister. Forse non era proprio quello che si dice il capo del branco, ma la notizia della sua morte di sicuro ci fa perdere la voglia di andare fuori a giocare.

link

Morirono così


12 commenti :

  1. RichardBenson23 marzo 2015 15:41

    Ho visto su youtube il video di "I Wanna Rock" proprio ieri sera ... coincidenza? Io non credo.
    Rest in Hell!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hey richard, non ti senti un po' perduto senza chat?

      Elimina
    2. ame mancano sopratutto le barzellette di olindo da scompisciarsi dalle risate
      herr pappa

      Elimina
    3. RichardBenson23 marzo 2015 19:41

      Si, mi sento perso come lo sperma dentro il cesso. Purtroppo ormai me ne sono fatto una ragione.

      Elimina
  2. Procarioti del QWERY, passatisti del cazzo. Panta rei, ancora state a penzà alla ciat.

    RispondiElimina
  3. Dionigi di Alicarnasso24 marzo 2015 10:18

    Io esco e vado a ballare sulla tomba del batterista minchia che a 55 anni ancora si truccava come una ballerina del kathakali. Da non crederci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cagaci pure sopra, se ti fa piacere, dubito se ne avra' a male.

      Elimina
    2. OPERATORE CIMITERIALE AKA BECCHINO24 marzo 2015 22:50

      Provaci e ti ci seppellisco, nella merda.

      Elimina
  4. Conosco un tipo che come gruppo preferito ha le Twisted Sister...

    RispondiElimina
  5. Chissa' come ha urlato il baritono Bryjak mentre precipitava.....

    RispondiElimina
  6. CRISTO SANTO FOTTUTO24 marzo 2015 23:14

    Ho appena visto la foto del contralto Maria Radner, defunta stamattina insieme al baritono di cui sopra...MISS MORTO DEL SECOLO !!!! Chissa ' che performance, se erano seduti vicini.

    RispondiElimina
  7. Dionigi di Alicarnasso25 marzo 2015 10:02

    Troppo tardi becchino, il borborigmo ha avuto la meglio.
    In compenso è concime per i fiori di plastica sulla lapide.
    Cerea

    RispondiElimina