giovedì 18 dicembre 2014

Virna Lisi (1936-2014)

CINECITTA', ROMA - Con quella bocca poteva dire ciò che voleva. Diamo l'estremo saluto a Virna Lisi, attrice straconosciuta in tutto il globo e sorta di Marilyn nostrana. Sarebbe troppo facile fare un elenco di pellicole o serie tv (negli ultimi anni s'era ridotta, come tanti altri, a lavorare quasi sempre per il piccolo schermo, impersonando per lo più ruoli da vecchiaccia in praticamente tutti gli sceneggiati italioti possibili ed immaginabili) a cui ha preso parte, perciò ci accontenteremo di mostrarvi alcune clip prese da due dei progetti che ha rifiutato: Agente 007 - Dalla Russia con amore e Barbarella. Sempre negli anni '60, pensate, rifiutò anche di farsi fotografare nuda per la copertina di Playboy... davvero un gran peccato, considerando la sua topaggine d'allora, ed ho scritto "d'allora" perché, diciamocelo, il tempo è stato poco clemente con la Lisi, checché ne dirà di certo il caro Mollica, per il quale anche una mummia come la Loren è ancora bellissima e stupenda e... sono uscito fuori traccia e solo per aver nominato Mollica, Iddio mi punirà, perciò finisco qua.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. Candidata a miss Morto!!

    RispondiElimina
  2. La vocca te fa' addiventa' attrice!Avete mai visto unìattrice di fama senza due labbra da ...attrice?Un motivo ci sara'

    RispondiElimina