domenica 30 novembre 2014

Sentimenti IV (1920-2014)

TORINO, ITALIA - Stende le zampe Lucidio (Lucidio?) Sentimenti, meglio noto come Sentimenti IV per distinguerlo dagli altri suoi quattro fratelli, tutti calciatori: Ennio (I), Arnaldo (II), Vittorio (III), l'unico con un nome normale, e Primo (V), che a dispetto del nome era l'ultimo (anche il cugino, Lino, giocava a calcio, perciò era noto come Sentimenti VI). Ha militato in varie squadre tra cui la Lazio, il Modena e la Juventus (che recentemente l'ha celebrato), oltre ad aver giocato in Nazionale (ad esempio giocò in questa partita dov'era l'unico fra i connazionali a non far parte del Grande Torino).

Sentimenti è stato il portiere che ha segnato più gol nel campionato italiano, ben cinque (poca roba rispetto ai colleghi stranieri: il record mondiale lo detiene tal Rogerio Ceni, con centoventi gol), uno di questi ai danni del fratello Arnaldo (Sentimenti II), allora portiere del Napoli. Defunto alla veneranda età di 94 anni, era il giocatore più anziano ad aver vestito la maglia azzurra.

link

Morirono così


4 commenti :

  1. Ma che stracazzo ce ne fotte?!!

    RispondiElimina
  2. A Torino non ci sono più Sentimenti...
    ...BUUUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. lo con la I minuscola1 gennaio 2015 16:12

    Ed é arrivato IV anche come MDM, quando si dice il destino...

    RispondiElimina