venerdì 21 novembre 2014

Mike Nichols (1931-2014)

NUOVA YORK, STATI UNITI - Dopo Marvin Hamlisch, un altro EGOT (vedere link di Hamlisch) torna dal suo creatore: Mike Nichols, regista di film quali Chi ha paura di Virginia Woolf?, Conoscenza carnale, A proposito di Henry, l'ipersottovalutato Frenesie militari, nonché de Il laureato, la sua pellicola più famosa con la quale vinse la sua O. Per quanto riguarda le altre lettere poi, la G l'aveva vinta per un album di gag (in America vanno forti queste gagate) registrato negli anni '60, la E per alcune miniserie televisive (e perché, queste no?) e la T per innumerevoli produzioni broadwayose (e ci mancherebbe), tra cui decidiamo di citare solamente Spamalot.

Forse a nessuno frega un cazzo che... la già linkata clip di Frenesie militari dedicata ai piedini di Matthew Broderick è sponsorizzata dal blog Piedi al Maschile!

link

Morirono così


9 commenti :

  1. rest in pieces, cannaiolo drogato iscritto all'arci di genova alluvionata dalle alluvioni causate dalle scie chimiche scoreggiate da emma bonino inculata da un terrorista dell'isis di origini norvegese che progetta un attentato alla sinagoga di Milano dove gli ebrei pianificano l'armageddon con brus uillis come protagonista sulla cometa che puzza di scoreggia come il culo di giuliano ferrara dopo aver mangiato l'impepata di cozze di pozzuoli inquinate dal colera cagato da un terrone nell'orto di gigi dalessio che si accorda con la camorra per far uccidere obama col coala in braccio scorreggiato in faccia dalla moglie di renzi a brisbein perchè sull'aere le è venuto in cagotto usando le posate ferragamo in bisnes clas.

    pappa francesco

    RispondiElimina
  2. MA CHE CAZZO DI DISGUSTO QUEL FOTTUTO PIEDI AL MASCHILE

    RispondiElimina
  3. qualcuno ha fatto copia-incolla di un post che ho scritto per il negraccio coi rasta....che lo colga un cagotto fulminante mentre è a cena col presidente della repubblica per la discussione del suo nuovo ruolo a imperatore della repubblica delle banane

    RispondiElimina
  4. ciao maic nicols, non so chi cazzo eri ma te lo dicevo di non incazzarti che il mondo un giorno avrebbe fatto a meno di te e gli ebrei continuano a leggere la tora nella sinagoga di milano intossicata dalle scie chimiche scoreggiate dall'ambasciata degli stati uniti per controllare il clima mentre babbo natale incula le renne e fotte soldi ai vecchiacci di merda di genova dissestata idrogeologicamente dai nefri del centro storico mentre qualcun vorrebbe bombardarlo con il napalm e bruciare tutti quegli islamici di merda.
    pappa francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lode al pappa!!!

      Elimina
    2. Puoi morire tu e il tuo idolo. Grazie.

      Elimina
    3. merdomane, muori tu, voglio garrotarti, decapitarti, quartarti, impiccarti, bruciarti e seppellirti vivo insieme.

      Elimina
    4. Sono qui....vieni a prendermi che ci divertiamo.

      Ah, dimenticavo: muori

      Elimina
  5. Quello che fa il blog sui piedi deve morire molto male, magari di sifilide o di colera

    Bravi per il necrologio, ma se non mettevate la fonte del video era meglio

    RispondiElimina