domenica 17 agosto 2014

J.F. Ade Ajayi (1929-2014)

IBADAN, OYO STATE, NIGERIA - Raggiunge il regno dei morti il suo onimo Ade che in vita è stato uno dei più importanti studiosi di storia africana che il mondo abbia avuto. Uno di primi a rileggere la storia del Continente Nero attraverso i racconti orali e unirle alla storiografia ufficiale, creando nuovi punti di vista e diffondendo la conoscenza della Nigeria e di tutta quell'area geografica.

Ade, che non si dichiarò mai pan-africano, vedeva nelle correnti religiose la ragione dei nazionalismi nigeriani, mentre tutto sommato diceva che i cristiani avendo aperto scuole aveva permesso agli africani di mandare a quel paese l'Europa e iniziare ad autorganizzarsi.

Scomode verità, posizioni contraddittorie, ripensamenti ingenerosi, scellerate possibilità, allucinanti rivelazioni, sconclusionate definizioni che ora non sentiremo più.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. L'ultimo paragrafo sembra il lancio di una puntata di Voyager

    RispondiElimina
  2. o di Quarto Grado.

    RispondiElimina