lunedì 18 agosto 2014

Børre Knudsen (1937-2014)

MESTERVIK, NORVEGIA - La foto che campeggia in alto è alquanto rappresentativa del sentimento che proviamo alla notizia della morte di Børre Knudsen, pastore norvegese che, dimesso dallo stato clericale per il suo estremismo anti-abortista, si trovò costretto a creare il (non riconosciuto da nessuno) Vicariato di Strandebarm e continuò a predicare e picchettare cliniche fino alla fine dei suoi giorni, facendosi financo qualche settimana di galera per non aver pagato le multe verbalizzategli per occupazione abusiva di suolo pubblico. Salutiamo con tutti gli onori del caso un eroe dei nostri tempi di 'sto cazzo.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Tecnicamente la sua morte e' un aborto retroattivo.

    RispondiElimina
  2. Il cazzone che esterna al defunto il suo apprezzamento utilizzando il dito di mezzo ha la classica faccia del coglione che non usa un preservativo manco per il cazzo.

    RispondiElimina
  3. Børre Knudsen18 agosto 2014 18:47

    Jeg har ombestemt meg om abort: nå tror jeg at forfatterens mor burde ha vurdert det.

    RispondiElimina