sabato 12 luglio 2014

Tommy Ramone (1952-2014)

QUEENS, NEW YORK - Hey! Ho! Let's go! Con Tommy Ramone se ne va l'ultimo dei membri originali dei Ramones. I "fratellini" Joey, Dee Dee e Johnny, infatti, sono caduti come mosche nei primi anni 2000. Tommy è stato il picchiatore di pelli nei primi tre lp della band ed ha scritto, insieme a Dee Dee (il cui contributo fu, pare, soltanto quello di sceglierne il titolo), il pezzo simbolo della band: Blitzkrieg bop. In principio, Tommy avrebbe dovuto fungere da manager della band ma il buon Joey, che all'inizio inizio suonava la batteria, non riusciva a stare al passo con gli altri che andavano a velocità smodata (poverino) e si mise al microfono. A Tommy, dicevamo, restò quindi il compito ingrato di sedersi alla batteria e farsi il culo in quattro portando le ritmiche fulmicotoniche per cui la band fu da subito notata.

Forse a nessuno frega un cazzo che... Dee Dee, nella sua autobiografia, racconta di aver provato una sorta di risentimento nei confronti di Tommy in quanto era l'unico della band che riusciva ad avere una vita più o meno organizzata... ovvero si cucinava da solo e non si drogava come una scimmia.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Grande tristezza.

    Comunque su "velocità smodata" era doveroso inserire questo link: http://www.youtube.com/watch?v=NeGBiDMot7A

    RispondiElimina
  2. Ci sono persone su questa fottuta terra che anche se non le hai mai incontrate sai che la rendono un posto migliore...tu e i Ramones eravate tra quelle.
    RIP Tommy

    RispondiElimina
  3. Il disegno del porcodidio è ora completo

    RispondiElimina