giovedì 3 luglio 2014

Norman Sheffield (1939-2014)

CORNWALL, UK -
You suck my blood like a leech
You break the law and you preach
Screw my brain till it hurts
You've taken all my money
and you want more
Incredibile quanto Freddie Mercury abbia allungato la vita, accorciando la propria, di Norman Sheffield, fondatore degli studi di registrazione Trident Studios e primo manager dei Queen. Si tratta proprio del "real motherfucker of a gentleman" a cui è dedicata l'avvelenatissima Death on Two Legs (Dedicated to...), splendido pezzo che apre A Night at the Opera (per fortuna che l'ho preso io per primo questo necrologio, che qui nel MdM c'è una fronda anti-Queen). Sheffield ha sempre respinto ogni accusa, e in seguito all'uscita del pezzo portò il gruppo in tribunale, svelando al mondo il reale destinatario della canzone. Nel 2013 ha pubblicato la sua autobiografia giocando con il nome del pezzo, Life on two legs; alla fine, però, le gambe ha dovuto stenderle, e adesso...
But now you can kiss my ass goodbye
link

Morirono così


3 commenti :

  1. Vogliamo i nomi dei BdM (Beccamuorti del Mese) che sono contro i Queen!!!!! Vergognia!!!

    RispondiElimina
  2. God fucks the Queen.

    RispondiElimina
  3. Elizabeth II Alexandra Mary4 luglio 2014 20:53

    O mai god!! Uot do iu uont from mi??

    RispondiElimina